Allarme per “minaccia alla sicurezza”: aereo indiano atterra a Londra

Di Donato De Sena
Pubblicato il 27 Giu. 2019 alle 12:15 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 19:48
0
Immagine di copertina

Allarme | Minaccia alla sicurezza | Aereo indiano | Aereo Air India | Londra

ALLARME AEREO LONDRA – Un aereo indiano è atterrato a Londra in seguito a un allarme di “minaccia alla sicurezza”. Il velivolo era in volo con destinazione Usa. Inizialmente si era parlato di “allarme bomba” e non di generica “minaccia alla sicurezza”.

L’aereo passeggeri dell’Air India era in volo tra Mumbai e Newark, negli Stati Uniti, e in seguito all’allarme ha compiuto stamattina un “atterraggio precauzionale” nell’aeroporto londinese di Stansted. A riferirlo è stata la Bbc citando fonti della compagnia di bandiera indiana e precisando che il velivolo è stato scortato a terra da due caccia britannici Typhoon.

> Le notizie di TPI sul Regno Unito

Il volo AI 191 è stato poi evacuato dai passeggeri e controlli sono stati condotti a bordo, ma al momento non risultano conferme della minaccia.

Una comunicazione è stata fornita anche dalla compagnia aerea. L’Air India ha cancellato il primo tweet (nel quale aveva fatto riferimento appunto a un presunto “allarme bomba”) e correggendolo con un secondo.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.