Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 06:10
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Algeria, precipita aereo militare: 257 morti, nessun sopravvissuto

Immagine di copertina
L'aereo si è schiantato su un campo vicino a un'autostrada

L'incidente è avvenuto vicino alla base Boufarik, a circa 35 chilometri dalla capitale Algeri

Un aereo militare è precipitato l’11 aprile 2018 in Algeria, provocando la morte di diverse persone. Secondo la tv di stato algerina ci sono 257 vittime.

Secondo i media locali, tra le persone che erano a bordo del velivolo non c’è nessun sopravvissuto.

Tra le vittime si sono 10 membri dell’equipaggio e 26 combattenti del Fronte Polisario del Sahara occidentale.

L’incidente è avvenuto vicino all’aeroporto militare di Boufarik, circa 35 chilometri a sud-ovest dalla capitale Algeri, intorno alle 8 ora locale (le 9 in Italia). Testimoni hanno raccontato che l’aereo ha improvvisamente perso velocità pochi secondi dopo il decollo e si è schiantato su un campo vicino a un’autostrada.

Secondo alcuni media locali, a bordo del velivolo c’erano oltre 100 persone, la maggior parte dei quali soldati. Tra le vittime potrebbero esserci anche persone che si trovavano nella zona dello schianto.

L’aeromobile precipitato è stato prodotto dall’azienda russa Iliouchine e appartiene all’Aeronautica militare algerina che lo utilizza per il trasporto militare.

I notiziari televisivi algerini hanno riferito che 14 ambulanze sono giunte sul posto e che i feriti sono stati trasferiti in ospedale. Unità speciali della Protezione civile algerina sono state inviate sul posto per aiutare i sopravvissuti.

Alcuni filmati girati sul posto mostrano che una colonna di fumo uscire dal relitto in un campo.

Secondo il sito Menadefense, l’aereo stava facendo la spola tra Bousfer, Algeri e Tindouf.

Quattro anni fa un aereo che trasportava personale militare e familiari si è schiantato in Algeria, uccidendo 77 persone.

Notizia in aggiornamento

Ti potrebbe interessare
Esteri / Nato, nuova gaffe di Biden: il presidente Usa confonde la Svezia con la Svizzera
Esteri / “Per noi è come una violenza sessuale”: a TPI parlano le donne americane a cui è stato tolto il diritto all’aborto
Esteri / Empowerment e agricoltura sostenibile: così le donne rivendicano i propri diritti nella Striscia di Gaza
Ti potrebbe interessare
Esteri / Nato, nuova gaffe di Biden: il presidente Usa confonde la Svezia con la Svizzera
Esteri / “Per noi è come una violenza sessuale”: a TPI parlano le donne americane a cui è stato tolto il diritto all’aborto
Esteri / Empowerment e agricoltura sostenibile: così le donne rivendicano i propri diritti nella Striscia di Gaza
Esteri / Putin: “Truppe Nato in Finlandia e Svezia? Risponderemo”
Esteri / Guerra in Ucraina, la Russia annuncia il ritiro dall'Isola dei Serpenti. Biden: sosterremo Kiev fino alla fine
Esteri / Viaggio a Suwałki: “Il posto più pericoloso del mondo”. Il reportage di TPI
Cronaca / Vertice Nato a Madrid, Biden: “Più truppe in Italia e Germania”
Esteri / La super-testimone mette nei guai Trump: “Voleva andare a Capitol Hill e unirsi alla folla armata”
Esteri / Usa, Instagram e Facebook rimuovono post che promuovono le pillole abortive
Esteri / Guerra in Ucraina, Mosca: "Adesione di Svezia e Finlandia alla Nato è destabilizzante"