Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 13:23
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Algeria, precipita aereo militare: 257 morti, nessun sopravvissuto

Immagine di copertina
L'aereo si è schiantato su un campo vicino a un'autostrada

L'incidente è avvenuto vicino alla base Boufarik, a circa 35 chilometri dalla capitale Algeri

Un aereo militare è precipitato l’11 aprile 2018 in Algeria, provocando la morte di diverse persone. Secondo la tv di stato algerina ci sono 257 vittime.

Secondo i media locali, tra le persone che erano a bordo del velivolo non c’è nessun sopravvissuto.

Tra le vittime si sono 10 membri dell’equipaggio e 26 combattenti del Fronte Polisario del Sahara occidentale.

L’incidente è avvenuto vicino all’aeroporto militare di Boufarik, circa 35 chilometri a sud-ovest dalla capitale Algeri, intorno alle 8 ora locale (le 9 in Italia). Testimoni hanno raccontato che l’aereo ha improvvisamente perso velocità pochi secondi dopo il decollo e si è schiantato su un campo vicino a un’autostrada.

Secondo alcuni media locali, a bordo del velivolo c’erano oltre 100 persone, la maggior parte dei quali soldati. Tra le vittime potrebbero esserci anche persone che si trovavano nella zona dello schianto.

L’aeromobile precipitato è stato prodotto dall’azienda russa Iliouchine e appartiene all’Aeronautica militare algerina che lo utilizza per il trasporto militare.

I notiziari televisivi algerini hanno riferito che 14 ambulanze sono giunte sul posto e che i feriti sono stati trasferiti in ospedale. Unità speciali della Protezione civile algerina sono state inviate sul posto per aiutare i sopravvissuti.

Alcuni filmati girati sul posto mostrano che una colonna di fumo uscire dal relitto in un campo.

Secondo il sito Menadefense, l’aereo stava facendo la spola tra Bousfer, Algeri e Tindouf.

Quattro anni fa un aereo che trasportava personale militare e familiari si è schiantato in Algeria, uccidendo 77 persone.

Notizia in aggiornamento

Ti potrebbe interessare
Esteri / Miami, crolla palazzo di 12 piani in zona residenziale: “Si temono molte vittime”
Esteri / Morto in carcere il “papà” del primo antivirus per computer
Esteri / Un web designer ha chiamato suo figlio HTML
Ti potrebbe interessare
Esteri / Miami, crolla palazzo di 12 piani in zona residenziale: “Si temono molte vittime”
Esteri / Morto in carcere il “papà” del primo antivirus per computer
Esteri / Un web designer ha chiamato suo figlio HTML
Esteri / Così il dittatore torna “utile”: l’Ue offre 3,5 miliardi alla Turchia di Erdogan per bloccare i migranti
Esteri / Britney Spears: “Basta tutela paterna, rivoglio la mia vita”. E porta in tribunale la famiglia
Esteri / Scuole bombardate e senza corrente elettrica: a Gaza iniziano gli esami di maturità
Esteri / Crisi umanitaria in Etiopia: raid contro un mercato nel Tigray, decine di vittime
Esteri / Mar Nero, russi sparano colpi di avvertimento contro una nave britannica
Esteri / Dimentica di essere sposato per via dell'Alzheimer e fa una seconda proposta alla moglie
Esteri / Von der Leyen contro la legge ungherese anti-Lgbt: “È una vergogna”