Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:37
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

La Nato ha bombardato un ospedale di Medici senza frontiere

Immagine di copertina

Almeno 16 persone sono morte a Kunduz. Secondo il governo afghano vi si nascondevano alcuni terroristi

Le forze della Nato hanno colpito con un bombardamento aereo un ospedale dell’organizzazione Medici senza frontiere a Kunduz, nel nord dell’Afghanistan, uccidendo almeno 16 persone.

Secondo le informazioni che il governo afghano avrebbe fornito, nella zona della struttura si nascondevano alcuni terroristi.

Le forze della Nato ancora presenti in Afghanistan sono da circa dieci giorni impegnate al fianco dell’esercito governativo nei combattimenti nella zona di Kunduz, dopo che lo scorso 29 settembre la città era caduta nelle mani dei Taliban.

Nei giorni successivi, le forze di sicurezza afghane sono riuscite a riprendere il controllo di Kunduz, ma sono ancora impegnate in numerosi combattimenti all’interno della città.

Tra le 16 persone morte ci sarebbero anche tre bambini, e altre 30 persone risultano al momento disperse. Il quotidiano britannico Telegraph rivela però che i cadaveri sarebbero almeno 50.

Medici senza frontiere ha reso noto attraverso il suo account Twitter che il bombardamento è proseguito per oltre mezz’ora da quando l’ong sono stati avvisati del fatto che la struttura era in prossimità del luogo del raid.

Il portavoce delle forze statunitensi in Afghanistan, Brian Tribus, ha reso noto che l’esercito indagherà sull’accaduto.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Strage in Texas, morto d'infarto il marito di una delle due insegnanti uccise
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky: "Russia non vuole veri colloqui di pace". Cremlino: negoziati sospesi su decisione di Kiev
Esteri / Un nuovo Commonwealth con i Paesi europei più ostili alla Russia: il piano di Boris Johnson
Ti potrebbe interessare
Esteri / Strage in Texas, morto d'infarto il marito di una delle due insegnanti uccise
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky: "Russia non vuole veri colloqui di pace". Cremlino: negoziati sospesi su decisione di Kiev
Esteri / Un nuovo Commonwealth con i Paesi europei più ostili alla Russia: il piano di Boris Johnson
Esteri / Muskgate: l’accusa di molestie e il giallo dei 250mila dollari pagati da SpaceX
Esteri / L’Oklahoma approva la legge contro l’aborto: è la più restrittiva degli Usa
Esteri / La disperata fuga in auto sulle strade del Donbass tra le bombe dei russi
Esteri / Guerra in Ucraina, Lavrov, il piano di pace italiano "non è serio". L'Italia revoca 4 onorificenze ai russi "per indegnità"
Esteri / Strage in Texas, chi è Salvador Ramos: il killer che ha sparato a scuola uccidendo 19 bambini
Esteri / Dopo 11 anni, una consulente di Shell si dimette e accusa l’azienda: “Ha causato danni estremi all’ambiente”
Esteri / Elon Musk sulla crisi demografica in Italia: “Se continua così non ci saranno più italiani”