Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 11:37
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Un aereo d’epoca si è schiantato in Svizzera: 20 morti

Immagine di copertina

Aggiornamento 5 agosto ore 14.00 – Sono tutti morti le 20 persone a bordo dell’aereo d’epoca precipitato ieri pomeriggio sulla Alpi svizzere. A confermarlo è stata la polizia elvetica in una conferenza stampa.

Le vittime sarebbero di nazionalità svizzera e austriaca. Ancora nessuna informazioni sulle cause dell’incidente.

Incidente aereo

Un aereo Juncker Ju-52, velivolo d’epoca usato per voli turistici panoramici in Svizzera, si è schiantato sul Piz Segnas (Alpi svizzere), a 2.540 metri, nel cantone dei Grigioni nella giornata di ieri.

Secondo quanto riferisce la compagnia aerea sul suo sito web, sono tutti morti i passeggeri e i membri dell’equipaggio, senza fornire particolari sul numero di vittime.

Il velivolo ha 17 posti passeggeri e 3 per l’equipaggio, ma non si sa quanti erano presenti a bordo. Il volo era partito da Locarno in direzione Dubendorf, piccolo comune svizzero del Canton Zurigo, da dove era decollato il 3 agosto. Era sulla via del ritorno.

Fonti locali riferiscono che l’aereo, di proprietà della compagnia aerea svizzera con sede vicino a Zurigo, Ju-Air, fosse pieno.

Ti potrebbe interessare
Esteri / La falla di Nordstream 2 si è allargata, secondo la guardia costiera svedese
Esteri / Missile balistico nordcoreano sorvola il Giappone: cittadini invitati a ripararsi nei rifugi
Esteri / Quattro writer italiani arrestati in India: imbrattati due bus
Ti potrebbe interessare
Esteri / La falla di Nordstream 2 si è allargata, secondo la guardia costiera svedese
Esteri / Missile balistico nordcoreano sorvola il Giappone: cittadini invitati a ripararsi nei rifugi
Esteri / Quattro writer italiani arrestati in India: imbrattati due bus
Esteri / Italiana arrestata in Iran, si muove la Farnesina
Esteri / Liberato Baquer Namazi, ex responsabile Unicef detenuto in Iran insieme al figlio
Esteri / Lo stop del Cremlino al leader ceceno Kadyrov sull’uso dell’atomica: “Valutazioni obiettive ed equilibrate”
Esteri / Shock anafilattico dopo aver mangiato un burrito: i camerieri si rifiutano di chiamare i soccorsi e lui muore
Esteri / Quando Biden diceva: “Annettere alla Nato gli Stati Baltici sarebbe un errore”
Esteri / Perché la ragazza italiana Alessia Piperno è stata arrestata in Iran: il motivo del fermo
Esteri / Chi è Alessia Piperno, la travel blogger italiana arrestata in Iran