Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 13:27
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Un aereo canadese ha dovuto schivare con una brusca manovra un oggetto non identificato a Toronto

Immagine di copertina

Due membri dell'equipaggio sono rimasti feriti in modo lieve, si ritiene che l'oggetto volante fosse un drone

Un aereo di linea canadese con 54 passeggeri a bordo ha dovuto schivare con una brusca sterzata un oggetto volante non identificato nei pressi di Toronto lunedì 14 novembre. Due membri dell’equipaggio sono rimasti lievemente feriti nella manovra.

Il velivolo, un Bombardier Q400 della compagnia canadese Porter Airlines decollato da Ottawa, si trovava a circa 2.750 metri di altezza e aveva iniziato la discesa verso l’aeroporto di Toronto quando il pilota ha avvistato l’oggetto che molto probabilmente era un drone, secondo quanto dichiarato da Genevieve Corbin, portavoce dell’agenzia per la sicurezza dei trasporti canadese (Tsb).

“I piloti hanno effettuato una manovra evasiva per evitare l’oggetto non identificato”, ha detto Corbin. L’aereo è poi atterrato all’aeroporto di Toronto.

La Porter Airlines ha fatto sapere tramite il suo portavoce Brad Cicero che inizialmente i piloti credevano si trattasse di un palloncino e che, dopo aver sentito la relazione dell’equipaggio, risulta plausibile che si trattasse di un drone.

L’agenzia Tsb ha aperto un’indagine per verificare l’accaduto. Dan Adamus, presidente del consiglio canadese dell’Air Line Pilots Association International (Alpa), un’associazione internazionale di piloti, ha detto all’agenzia Reuters di non aver mai sentito parlare di una manovra per evitare un drone nel paese prima. “Questa è una grande preoccupazione per i piloti”, ha detto.

A giugno il ministero dei Trasporti canadese ha lanciato una campagna per scoraggiare le persone dall’utilizzare droni nei pressi degli aeroporti.

In Canada, chi usa droni di peso inferiore a 35 chilogrammi per scopi ricreativi non ha bisogno di un’autorizzazione. Ma il ministero propone di abolire la distinzione tra lo scopo ricreativo e quello commerciale e di stabilire regole che siano basate sul rischio derivante dal loro utilizzo.

Ad aprile, la polizia del Regno Unito ha detto che un aereo di linea della British Airways si è scontrato con quello che era probabilmente un drone mentre si preparava all’atterraggio all’aeroporto di Heathrow a Londra.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Guerra Israele-Hamas, le ultime notizie. Bozza di tregua ad Hamas: 40 ostaggi per 400 palestinesi. | DIRETTA
Esteri / Arabia Saudita, giustiziate 7 persone per “terrorismo”
Esteri / Alain Delon, sequestrate 72 armi nella sua casa di campagna
Ti potrebbe interessare
Esteri / Guerra Israele-Hamas, le ultime notizie. Bozza di tregua ad Hamas: 40 ostaggi per 400 palestinesi. | DIRETTA
Esteri / Arabia Saudita, giustiziate 7 persone per “terrorismo”
Esteri / Alain Delon, sequestrate 72 armi nella sua casa di campagna
Esteri / Arrestato a Mosca l’avvocato che ha aiutato la madre di Alexei Navalny a riavere il corpo
Esteri / Trovati morti conduttore tv e il fidanzato steward: arrestato agente di polizia
Esteri / Biennale di Venezia: migliaia di artisti, curatori e direttori di musei chiedono di escludere Israele. Il ministro Sangiuliano: “No agli intolleranti”
Esteri / Francia: sequestrate 72 armi da fuoco ad Alain Delon
Esteri / Russia: l’attivista per i diritti umani Oleg Orlov condannato a 2 anni e 6 mesi di carcere per un post su Fb
Esteri / Principe William diserta una cerimonia importante, “ragioni personali”. Inglesi preoccupati
Esteri / Navalny, la portavoce del dissidente morto in Russia: “Nessuna agenzia funebre disponibile per i funerali”