Covid ultime 24h
casi +11.629
deceduti +299
tamponi +216.211
terapie intensive +14

Un aereo di Air India ha fatto il giro del mondo con un equipaggio di sole donne

L'obiettivo della compagnia di bandiera nazionale è incoraggiare la parità di genere. Anche il personale di terra era tutto al femminile, compresi tecnici e ingegneri

Di TPI
Pubblicato il 7 Mar. 2017 alle 08:30 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 23:07
0
Immagine di copertina

Sorridono e si abbracciano prima di scattare una foto destinata a entrare nella storia dell’aviazione indiana: loro sono le donne dell’equipaggio tutto al femminile che il 27 febbraio 2017 ha compiuto un’impresa degna di essere ricordata.

A bordo del Boeing 777 della compagnia di bandiera nazionale, Air India, queste donne con indosso il sari tradizionale come divisa hanno realizzato per la prima volta un giro intorno al mondo. 

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come.

Il velivolo decollato dall’aeroporto internazionale di Nuova Delhi è atterrato a San Francisco dopo 15 ore di volo, sorvolando l’Oceano Pacifico e coprendo una distanza di 15.300 chilometri, per poi effettuare il viaggio di rientro attraverso l’Atlantico.

Si tratta di una delle rotte aeree più lunghe attualmente esistenti.

Ai posti di comando si sono alternate le comandanti Sunita Narula, Kshamta Bajpai, Indira Singh e Gunjan Aggarwal, mentre le hostess Seema Baberwal e Nishrin Bandulwala si sono occupate del resto. Anche il personale di terra è risultato composto di sole donne: controllori di volo, ingegneri e controllori per la sicurezza del traffico aereo. 

Un portavoce della compagnia aerea indiana ha precisato che il viaggio è stato “un altro successo raggiunto da Air India nel suo sforzo costante di incoraggiare le donne”, sottolineando di aver già contattato gli organizzatori del Guinness dei Primati per documentare il volo. 

Non si tratta della prima iniziativa introdotta dalla compagnia aerea indiana al fine di promuovere la parità di genere. Nel mese di gennaio, Air India ha annunciato di aver creato dei posti a sedere esclusivi per sole donne su tutti i voli nazionali, soprattutto per coloro che viaggiano da sole. La decisione è arrivata dopo una serie di segnalazioni di molestie sessuali a bordo dei voli.

Per far fronte a questi episodi, il personale di bordo è stato pertanto dotato di manette di plastica per trattenere i viaggiatori indisciplinati. 

Infine, in occasione della Giornata internazionale della donna, Air India ha fatto sapere di aver preparato un programma di voli nazionali e internazionali con personale esclusivamente femminile. 

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.