Covid ultime 24h
casi +12.415
deceduti +377
tamponi +211.078
terapie intensive -17

Adolf Hitler è stato eletto in Namibia

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 3 Dic. 2020 alle 16:35
1.3k
Immagine di copertina

Adolf Hitler è stato eletto in Namibia. No, non stiamo parlando di quel Adolf Hitler, ma di Adolf Hitler Uunona, 54 anni, una vita trascorsa a combattere l’apartheid, che è stato eletto consigliere distrettuale di Ompundja, nella regione di Oshana in Namibia. “È stato mio padre a volermi chiamare così. Probabilmente non sapeva nemmeno che cosa avesse fatto Adolf Hitler, quello vero”.

Il politico africano, raggiunto dal quotidiano tedesco Bild, ha scherzato: “Vi assicuro che non voglio invadere il mondo”, poi ha spiegato: “Da bambino era una cosa normale. Crescendo ho capito che portavo il nome di un uomo che voleva soggiogare il mondo intero – ha detto -. Beh, non ho niente a che fare con nessuna delle cose che ha fatto. Cambiare il nome? È troppo tardi per farlo. Mia moglie comunque mi chiama solo Adolf, senza Hitler”.

Un nome, Adolf, che non è raro nell’ex colonia tedesca. Qui sopravvivono ancora un giornale in lingua tedesca, stazioni radio tedesche, nomi di strade (come Bahnhofstraße, Bismarckstraße) e una piccola minoranza di lingua tedesca. Fino a pochi anni fa c’era anche un “Blitzkrieg Bunker Bar”, un bar heavy metal, nella capitale dello stato di Windhoek. Lo stesso partito al governo, Swapo, ha sede in Hans-Dietrich-Genscher-Strasse.

1.3k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.