Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:33
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

L’ex presidente sudcoreana Park ha abbandonato 9 cani nella Casa Blu

Immagine di copertina

Un'associazione animalista ha presentato un esposto contro la Park che, dopo le accuse di impeachment e la destituzione, ha lasciato i cani nel palazzo presidenziale

Dopo la conferma dell’impeachment e le accuse di corruzione, l’ex presidente della Corea del Sud, Park Geun-hye, si potrebbe trovare ad affrontare un nuovo caso. L’accusa, stavolta, è ben diversa: secondo un’associazione per la difesa dei diritti degli animali la Park avrebbe abbandonato nove cani, lasciandoli nella Casa Blu dopo essere decaduta e aver lasciato la residenza presidenziale.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Park, decaduta da presidente il 10 marzo dopo la decisione della Corte costituzione di confermare l’impeachment, potrebbe quindi rispondere dell’accusa di abbandono di animali. L’associazione animalista ha presentato un esposto, trasmesso alla polizia, riguardo ai cani Jindo, razza nazionale di cani da caccia, lasciati alla Casa Blu.

L’ex presidente aveva ricevuto due cani in dono nel 2013. Insieme a loro ha lasciato nel palazzo residenziale anche i sette cuccioli nati di recente, “troppo piccoli per poter essere separati dalla madre”, secondo quanto spiegato da Kim Dong-jo, portavoce dell’ufficio di presidenza sudcoreana.

“I cani continueranno a stare nella Blu House fino a quando non saranno pronti per essere accolti dai nuovi padroni”, ha aggiunto Kim raccontando che l’ex presidente Park, prima di lasciare il palazzo, ha raccomandato allo staff di prendersi cura dei cani.

L’esposto è stato presentato da Kim Ae-ra, capo dell’Alleanza per la prevenzione della crudeltà sugli animali, alla commissione anti-corruzione e diritti civili che ha poi girato il caso alla polizia.

Un’altra associazione animalista ha annunciato di voler prendersi cura dei cani e di trovar loro una casa.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa: la polizia di Los Angeles e la DEA aprono un’indagine sulla morte di Matthew Perry
Esteri / Papa Francesco: “No alle donne diacono e non si possono benedire le unioni omosessuali”
Esteri / Gaza: oltre 35.700 morti e quasi 80mila feriti dal 7 ottobre. Nessun servizio sanitario a Gaza City e nel nord della Striscia. Idf schierano un’altra brigata a Rafah. Norvegia, Spagna e Irlanda riconosceranno lo Stato di Palestina. Israele convoca gli ambasciatori. Critiche dalla Casa bianca. La Francia: "Non è il momento". Netanyahu: "Sarebbe uno Stato terrorista"
Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa: la polizia di Los Angeles e la DEA aprono un’indagine sulla morte di Matthew Perry
Esteri / Papa Francesco: “No alle donne diacono e non si possono benedire le unioni omosessuali”
Esteri / Gaza: oltre 35.700 morti e quasi 80mila feriti dal 7 ottobre. Nessun servizio sanitario a Gaza City e nel nord della Striscia. Idf schierano un’altra brigata a Rafah. Norvegia, Spagna e Irlanda riconosceranno lo Stato di Palestina. Israele convoca gli ambasciatori. Critiche dalla Casa bianca. La Francia: "Non è il momento". Netanyahu: "Sarebbe uno Stato terrorista"
Esteri / Migliaia di migranti abbandonati nel deserto con i fondi dell’Ue: una nuova inchiesta svela il coinvolgimento di Bruxelles
Esteri / Turbolenza sul volo Londra-Singapore: un morto e 54 feriti
Esteri / A Gaza oltre 35.600 morti dal 7 ottobre. Qatar: "I colloqui per la tregua sono in stallo". Gallant: "Non riconosciamo l'autorità della Corte penale internazionale". Sequestrate attrezzature tv nella sede di AP a Sderot: "Fornivano immagini ad al-Jazeera". Iran, le presidenziali si terranno il 28 giugno
Esteri / Corte penale internazionale, il procuratore chiede l'arresto per Netanyahu, Gallant e tre leader di Hamas
Esteri / Vittoria per Julian Assange: può fare appello contro l’estradizione negli Usa
Esteri / Iran: cosa può accadere ora dopo la morte del presidente Raisi
Esteri / Cosa sappiamo finora sull'incidente del presidente iraniano Raisi