Tinder ha lanciato una nuova iniziativa per l’8 marzo

La app donerà 250mila dollari e darà la possibilità ai suoi utenti statunitensi di scegliere a quali organizzazioni a sostegno delle donne devolvere il denaro

Di TPI
Pubblicato il 7 Mar. 2017 alle 17:37 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 01:44
0
Immagine di copertina

In occasione della Festa della donna dell’8 marzo 2017, anche Tinder, l’applicazione di incontri più usata al mondo, ha deciso di far sentire la sua voce contribuendo con una donazione per le fondazioni dedicate alle donne.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

In collaborazione con Pledgeling.com, la app donerà 250mila dollari, e darà la possibilità ai suoi utenti statunitensi di scegliere in prima persona a quali organizzazioni distribuire il denaro.

Per partecipare, a partire da domani, sarà necessario essere residenti negli Stati Uniti e scrivere un tweet citando la causa che si vuole supportare, menzionando @Tinder e con l’hashtag #FundHerCause. 

Una volta twittato il messaggio, si otterrà un codice per sbloccare 100 dollari donati da Tinder, che potranno essere a quel punto devoluti in beneficenza sul sito www.tinder.fund.

Si potrà scegliere tra le seguenti 12 organizzazioni di sostegno alle donne:

Grameen America

Women for Women International 

UN Women

She Lift

She’s the First

Girls Who Code

Planned Parenthood

Partners in Health 

Tostan

Baby2Baby

Becky’s Fund

Girl’s Not Brides 

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.