741 civili rimasti uccisi in Iraq nel solo mese di aprile

A questi si aggiungono i 1.374 feriti per atti di terrorismo, violenza e conflitti armati ad aprile 2016

Di TPI
Pubblicato il 1 Mag. 2016 alle 20:31 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 20:07
0
Immagine di copertina

Secondo i dati forniti dalla Missione di assistenza delle Nazioni Unite per l’Iraq (Unama) sono stati 741 gli iracheni uccisi e 1.374 le persone ferite in atti di terrorismo, violenza e conflitti armati nel solo mese di aprile 2016. 

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.