15 arresti in relazione alla rapina di Kim Kardashian a Parigi

I media francesi hanno riferito che la polizia ha fermato e interrogato diverse persone per la rapina avvenuta lo scorso ottobre

Di TPI
Pubblicato il 9 Gen. 2017 alle 09:14 Aggiornato il 11 Set. 2019 alle 00:35
0
Immagine di copertina

Diverse persone sono state arrestate e altre interrogate dalla polizia francese in relazione alla rapina contro Kim Kardashian avvenuta a Parigi a ottobre del 2016.

I media francesi hanno riferito lunedì 9 gennaio 2017 che in tutto sono state fermate 15 persone, anche grazie alle analisi del DNA effettuate sulle tracce lasciate dai malviventi quando hanno aggredito a mano armata la star americana.

Gli aggressori, alcuni dei quali indossavano uniformi della polizia, avevano sequestrato e rapinato Kardashian, 36 anni, nel suo appartamento parigino alle prime ore del 3 ottobre.

Avevano raccolto un bottino del valore di circa nove milioni di euro e avevano lasciato il prestigioso condominio a piedi e a bordo di biciclette.

Le autorità parigine non hanno ancora rilasciato alcuna dichiarazione ufficiale in merito agli arresti.

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.