Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 04:10
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Economia

Trasporti, da settembre via al nuovo bonus: 60 euro per gli abbonamenti ai mezzi pubblici. Come richiederlo

Immagine di copertina

Trasporti, da settembre via al nuovo bonus: 60 euro per gli abbonamenti ai mezzi pubblici. Come richiederlo

Dopo il bonus 200 euro, il bonus carburante e il bonus tende, adesso arriva anche il bonus trasporti. Da settembre, fino a fine anno, chi percepisce un reddito inferiore a 35mila euro potrà ottenere un contributo fino a 60 euro per acquistare un abbonamento del trasporto pubblico locale, annuale o mensile. Lo ha annunciato il ministro del Lavoro, Andrea Orlando, insieme al ministro delle Infrastrutture e mobilità sostenibili, Enrico Giovannini, che hanno presentato il decreto con cui è stato attuato il provvedimento previsto nel primo decreto Aiuti. “Si tratta di un sostegno concreto per studenti, lavoratori, pensionati, per tutti quei cittadini che utilizzano il trasporto pubblico, su gomma e su ferro, che proveremo a rendere strutturale anche per il prossimo anno”, ha detto Orlando.

Per la misura sono stati stanziati 79 milioni di euro per il 2022, fino all’esaurimento dei fondi. il bonus potrebbe perciò essere assegnato con una sorta di click day.

A chi spetta:

Potranno richiedere il bonus le persone fisiche che nell’anno 2021 hanno conseguito un reddito complessivo non superiore a 35mila euro.

Come si richiede:

Sarà possibile fare domanda accedendo al portale www.bonustrasporti.lavoro.gov.it (disponibile nelle prossime settimane), tramite Spid o Cie. Gli utenti dovranno fornire le necessarie dichiarazioni sostitutive di autocertificazione, indicando l’importo del buono richiesto a fronte della spesa prevista, nonché il gestore del servizio di trasporto pubblico.

Ti potrebbe interessare
Roma / Roma, autobus in fiamme a Tor Sapienza: tre intossicati
Cronaca / Fedez contro Gramellini: “Di essere l’idolo della sinistra non mi frega un ca…”
Cronaca / Giovani, precari e depressi: l’impatto delle disuguaglianze sulla salute mentale delle nuove generazioni
Ti potrebbe interessare
Roma / Roma, autobus in fiamme a Tor Sapienza: tre intossicati
Cronaca / Fedez contro Gramellini: “Di essere l’idolo della sinistra non mi frega un ca…”
Cronaca / Giovani, precari e depressi: l’impatto delle disuguaglianze sulla salute mentale delle nuove generazioni
Cronaca / È uscito il nuovo numero di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Strage Suviana, trovati i corpi di due dispersi: salgono a cinque le vittime accertate
Cronaca / Meteo, temporali e grandine al Nord, temperature giù al Centro-Sud
Cronaca / Epidemia di morbillo in Italia, Bassetti: "Il peggio arriverà in estate"
Cronaca / Vincenzo, Mario, Pavel: chi sono i tre lavoratori morti nell’esplosione della centrale di Suviana
Cronaca / Enrico Varriale al processo per stalking: "Le ho dato uno schiaffo"
Cronaca / Esplosione alla centrale idroelettrica della diga di Suviana: tre morti, tre feriti gravi e sei dispersi