Premio Strega 2020, annunciata la sestina: ecco chi sono i finalisti

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 9 Giu. 2020 alle 18:23 Aggiornato il 10 Giu. 2020 alle 06:06
22
Immagine di copertina

Premio Strega 2020, annunciata la sestina: ecco chi sono i finalisti

Questa sera, di martedì 9 giugno, alle ore 18:30 sono stati annunciati i sei finalisti del Premio Strega 2020. In gara, com’è stato annunciato a marzo, c’erano dodici romanzi, ma soltanto cinque hanno superato la seconda e più drastica selezione. La selezione della cinquina del Premio Strega viene trasmessa in streaming, con uno scrutinio senza pubblico (causa Coronavirus), anche se tutti e dodici gli autori candidati erano presenti all’evento.

Per la prima volta nella sua storia, l’ambito premio letterario ha eletto la cinquina senza pubblico, a porte chiuse. In diretta dalla Camera di Commercio di Roma – Sala del Tempio di Adriano, trasmessa su Rai Cultura e sul sito del Premio Strega, sono stati annunciati i cinque romanzi che potranno ambire alla vittoria. Ma qual è la cinquina 2020?

Premio Strega 2020, la sestina: ecco i sei romanzi

Ecco qual è la sestina del Premio Strega 2020.

  • Sandro Veronesi – Il colibrì
  • Gianrico Carofiglio – La misura del tempo
  • Valeria Parrella – Almarina
  • Gian Arturo Ferrari – Ragazzo italiano
  • Daniele Mencarelli – Tutto chiede salvezza
  • Johnatan Bazzi, Febbre

Quest’anno concorrerà per la vittoria anche un sesto libro rispetto alla classica cinquina, per dare spazio a un libro edito da un piccolo-medio editore, non presente tra i primi cinque finalisti. Il sesto libro è Febbre di Johnatan Bazzi, edito da Fandango Libri.

Il vincitore del Premio Strega Giovani 2020 è Daniele Mencarelli, con il libro Tutto chiede salvezza. Claudia Teti vince invece il premio per la migliore recensione.

Ricordiamo di seguito tutti e 12 i romanzi che hanno superato la prima grande scrematura dall’elenco di 54 titoli proposti dagli Amici della domenica (la storica giuria del premio).

  • L’apprendista, di Gian Mario Villalta (SEM)
  • Ragazzo italiano, di Gian Arturo Ferrari (Feltrinelli)
  • La nuova stagione, di Silvia Ballestra (Bompiani)
  • Città sommersa, di Marta Barone (Bompiani)
  • Giovanissimi, di Alessio Forgione (NN Editore)
  • La misura del tempo, di Gianrico Carofiglio (Einaudi)
  • Almarina, di Valeria Parrella (Einaudi)
  • Tutto chiede salvezza, di Daniele Mencarelli (Mondadori)
  • Febbre, di Johnatan Bazzi (Fandango Libri)
  • Breve storia del mio silenzio, di Giuseppe Lupo (Marsilio)
  • Vita, morte e miracoli, di Bonfiglio Liborio di Remo Rapino (Maximum Fax)
  • Il colibrì, di Sandro Veronesi (La nave di Teseo).

Premio Strega 2020, la sestina: l’annuncio dei finalisti

Secondo le attuali disposizioni governative lo scrutinio non potrà avvenire alla presenza del pubblico. Per questa ragione i giurati potranno esprimere il loro voto unicamente per via telematica entro le ore 13 del 9 giugno stesso. Saranno presenti tuttavia gli autori candidati, intervistati da Loredana Lipperini, scrittrice e giornalista di Radio Tre.

In apertura, il Presidente della Camera dei Deputati Roberto Fico annuncerà il vincitore del Premio Strega Giovani 2020, proclamato sin dalla prima edizione nel 2014 a Palazzo Montecitorio. Il Premio è assegnato da una giuria di ragazze e ragazzi tra i sedici e i diciotto anni provenienti da cinquantotto scuole secondarie superiori distribuite in undici regioni italiane e tre città all’estero (Berlino, Bruxelles, Parigi). Concorrono a ottenere il riconoscimento i dodici libri candidati al Premio Strega. In questa settima edizione, svoltasi in condizioni del tutto particolari a causa della chiusura degli istituti scolastici, i giovani giurati hanno potuto incontrare gli autori attraverso una piattaforma online, ospiti dell’associazione di scrittrici e scrittori Piccoli Maestri. Il Premio Strega Giovani assegna un voto collettivo valido per l’elezione sia della cinquina dei finalisti sia del vincitore del Premio Strega.

La giuria del Premio Strega – composta dai 400 Amici della domenica, ai quali si aggiungono 200 voti espressi da studiosi, traduttori e intellettuali italiani e stranieri selezionati da 20 Istituti italiani di cultura all’estero, 40 lettori forti selezionati da 20 librerie indipendenti distribuite in tutta Italia, 20 voti collettivi espressi da scuole, università e gruppi di lettura (tra cui 15 circoli costituiti presso le Biblioteche di Roma), per un totale di 660 aventi diritto – ha iniziato a votare dallo scorso 18 maggio.

Leggi anche:

1. Strega, i 54 libri annunciati dagli Amici della domenica per l’edizione 2020 del Premio / 2. Premio Strega 2020, annunciati i 12 libri finalisti

22
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.