Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 11:51
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Vongole cancerogene pescate nella melma e vendute in pescheria

Immagine di copertina

Vongole alla melma nella foce del Sarno, a Castellammare di Stabia, vendute in pescheria e potenzialmente cancerogene. Le analisi condotte da Arpac e dall’Istituto Zooprofilattico di Portici sui campioni di acqua, di sabbia e sui molluschi parlano chiaro: le vongole al veleno sono potenzialmente velenose, come scrive Il Mattino di Napoli.

Eppure attorno alle vongole del Sarno è nato un vero e proprio business. I giornali locali parlano di guadagni importanti grazie al consistente numero di frutti di mare presenti nell’area: da sei chili di sabbia, si ricava oltre un chilo e mezzo di vongole. Il fiume in questione, però, risulta essere il più inquinato d’Europa e di conseguenza i molluschi potrebbero essere velenosi per la sospetta presenza di metalli pesanti.

I sub si immergono nel fiume Sarno e cacciano i frutti di male velenosi. Secondo le indagini condotte dalla Guardia costiera, nella persona del comandante Ivan Savarese, le vongole alla melma pescate alla foce del Sarno sarebbero pescate dalle stesse persone che martoriano la costa di Sorrento, estraendo illegalmente i datteri di mare.

Per settimane e settimane la guardia costiera ha monitorato l’area del Sarno riuscendo a cogliere in flagrante uno dei sub del business delle vongole alla melma potenzialmente cancerogene. L’uomo è stato arrestato per il reato di pesca vietata, ma l’uomo rischia ancora di più: si potrebbe profilare, infatti, l’accusa di attentato alla salute pubblica.

Bagnanti ricoperti di bubboni in spiaggia da Fregene a Civitavecchia, la Asl svela il mistero

Ecco quali sono i cibi e gli ingredienti più pericolosi al mondo

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Cariche e manganellate della polizia ai cortei pro-Palestina a Pisa, Vecchioni in lacrime: “Cose che non possono succedere” | VIDEO
Cronaca / Strage di Erba, Rosa Bazzi esce ogni giorno dal carcere per lavorare in una cooperativa sociale
Cronaca / Hazbin Hotel, l’anatema dell’Associazione internazionale degli esorcisti contro la serie animata: “Aumenta il rischio di satanismo”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Cariche e manganellate della polizia ai cortei pro-Palestina a Pisa, Vecchioni in lacrime: “Cose che non possono succedere” | VIDEO
Cronaca / Strage di Erba, Rosa Bazzi esce ogni giorno dal carcere per lavorare in una cooperativa sociale
Cronaca / Hazbin Hotel, l’anatema dell’Associazione internazionale degli esorcisti contro la serie animata: “Aumenta il rischio di satanismo”
Cronaca / Il generale Vannacci è indagato per truffa e peculato
Cronaca / Il 10% di tutti gli autovelox del mondo si trova in Italia
Cronaca / Codice della strada, si allenta la stretta sui neopatentati: “Potranno guidare auto di media cilindrata”
Cronaca / Caffè a 50 centesimi se ti porti la tazzina da casa: l’iniziativa di un bar in Molise
Cronaca / Cortei pro Palestina a Firenze e Pisa, cariche della polizia contro i manifestanti
Cronaca / Incidente a Sanremo, 17enne muore schiacciato da camion, grave la sorella 15enne
Cronaca / Molestie in università, alla Sapienza di Roma 13 denunce di studentesse e tirocinanti nel 2023