Il virologo Tarro: “In estate avremo abbastanza immunizzati e si potrà uscire” | VIDEO

Di TPI
Pubblicato il 20 Apr. 2020 alle 12:37 Aggiornato il 20 Apr. 2020 alle 12:42
1.3k
Immagine di copertina

Il virologo Tarro: “In estate avremo abbastanza immunizzati, si potrà uscire”

Il virologo Giulio Tarro ritiene che in estate in Italia avremmo una quota sufficiente di popolazione immunizzata dal Coronavirus tale da consentire la possibilità di uscire di casa liberamente. “Come le abitudini africane ci insegnano, se è solo un’endemia e non un’epidemia, noi saremo abbastanza immunizzati per cui non ci sarà bisogno di stare ‘agli arresti domiciliari'”, ha risposto il virologo a espressa domanda durante il programma tv Non è l’Arena, in onda su La7.

Tarro, virologo di fama internazionale, si è più volte scontrato con alcuni colleghi, tra cui Roberto Burioni, rispetto alla gestione dell’emergenza Coronavirus in Italia. Secondo Tarro, ad esempio, non ha senso attendere un vaccino contro il Covid-19 perché il virus ha una variante cinese e una padana: il virologo pensa che si debba fare ricorso agli anticorpi dei soggetti guariti.

Leggi anche: 1. Il virologo Tarro: “Il Coronavirus non è Ebola, il vaccino non serve” / 2.  Pregliasco a TPI: “L’estate al mare? Irreale. Siamo ancora nella fase 1” / 3. Caro Burioni, la mia fede nella scienza non vacilla. Quella in te invece sì (di Selvaggia Lucarelli) / 4. In Italia non ci stiamo capendo più nulla: diteci la verità, dateci una risposta chiara, non 10 versioni diverse

5. Riaprire la Lombardia è una follia. Qualcuno fermi Fontana (di G. Gambino) / 6. Fontana ha paura di perdere consensi: per questo ha cambiato idea e ora vuole aprire tutto. Schizofrenia di un governatore (di L. Telese) / 7. Milano ha perso: così la città è stata travolta dall’onda lunga del virus (di Selvaggia Lucarelli)

1.3k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.