Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 18:45
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Variante Delta quasi dominante in Italia: rappresenta il 32,6% dei nuovi casi

Immagine di copertina

Variante Delta quasi dominante in Italia: rappresenta il 32,6% dei nuovi casi

In Italia la variante Delta del nuovo coronavirus è quasi diventata quella dominante, presente ormai nel 32,6 percento delle nuove sequenze depositate nella banca dati internazionale Gisaid. Le percentuali della Delta si stanno avvicinando rapidamente a quelle della variante Alfa, ancora presente nel 37,9 percento dei nuovi campioni depositati su Gisaid, in cui sono raccolte le sequenze genetiche dei campioni di nuovo coronavirus provenienti da tutto il mondo.

La variante identificata per la prima volta in India è diventata in poco tempo dominante in 32 degli oltre 100 paesi in cui è presente, grazie alla sua maggiore capacità di trasmissione. In sei paesi la variante rappresenta il 100 percento dei nuovi casi e in altri sette più del 95 percento di essi.

In Italia solo una settimana fa, la Delta era presente nel 27 percento dei nuovi campioni, passando poi il 9 luglio al 30,9 percento. Nello stesso periodo la Alfa, identificata in Inghilterra, è passata dal 44 al 42,8 percento.

La variante, del 60 percento più efficace nel trasmettersi rispetto alla Alfa, è presente in tutti i nuovi casi in Cina, Giordania, Kuwait, Libano, Macedonia del Nord e Nigeria ed è presente nella quasi totalità dei nuovi casi in Regno Unito, (98,7 percento dei nuovi casi), India (97,7), Israele (98,4), Singapore (97,1), Russia e Bangladesh (96,4) e Indonesia (96,3).

LE ULTIME NOTIZIE DALL’ITALIA E NEL MONDO

TUTTI I NUMERI SUL COVID NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Focolaio a Pantelleria dopo una festa: 70 positivi, tre intubati
Cronaca / Attacco hacker alla Regione Lazio, bloccate le prenotazioni dei vaccini. Zingaretti: “È terrorismo”
Cronaca / Scuola, i giornali criticano il ministro Bianchi. Il Corriere: “Gestione della ripresa inconcepibile”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Focolaio a Pantelleria dopo una festa: 70 positivi, tre intubati
Cronaca / Attacco hacker alla Regione Lazio, bloccate le prenotazioni dei vaccini. Zingaretti: “È terrorismo”
Cronaca / Scuola, i giornali criticano il ministro Bianchi. Il Corriere: “Gestione della ripresa inconcepibile”
Cronaca / Droga, soldi, strada e spari: il reportage sulla musica criminale tra Londra e Napoli
Cronaca / “Scusa Marcell, c’è Draghi al telefono, ti voleva parlare”. La reazione di Jacobs è virale | VIDEO
Cronaca / Atleta precipita in un dirupo in montagna per vedere l’alba: Francesca Mirarchi muore a 19 anni
Cronaca / Green pass, Ue riconosce le certificazioni del Vaticano e di San Marino
Cronaca / Immunizzato il 60,2%  della popolazione over 12
Cronaca / TPI sulla Ocean Viking. Dopo 24 ore di salvataggi, le grida di gioia dei migranti: “Siamo salvi” | VIDEO
Cronaca / 5 morti e 5.321 casi nell'ultimo giorno: tasso di positività al 3,2%