Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 13:16
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Vaccini, ora l’Italia è prima in Europa per somministrazioni: superata la Germania

Immagine di copertina

L’Italia va veloce sul fronte vaccino anti-Covid, tanto che il problema maggiore al momento sarebbe il ritardo di Pfizer nella consegna delle dosi pattuite visto che ieri ne mancavano all’appello ben 245.000.

All’8 gennaio in totale sono state vaccinate nel nostro Paese 413.121 persone, con il Lazio capofila che avrebbe esaurito le scorte arrivate mentre sarebbero in ritardo Sardegna, Calabria e la Lombardia, dove il Pirellone ha utilizzao solo il 21 per cento delle dosi a disposizione.

Secondo i dati elaborati dal sito di statistiche Our World in Data, che attinge alle informazioni fornite dai singoli governi, l’Italia è prima nell’Unione europea per la somministrazione quotidiana delle dosi di vaccini. Nel grafico viene mostrata la media settimanale dal 28 dicembre con il conteggio per singola dose, che non corrisponde quindi al totale delle persone vaccinate perché possono essere necessarie più dosi.

vaccini covid italia

Finora in Italia è stato così vaccinato lo 0,55 per cento della popolazione, una percentuale che la rende prima tra i Paesi dell’Unione Europea in questa sorta di speciale graduatoria legata al vaccino anti-Covid.

La Germania infatti, ma i dati si riferiscono al 5 gennaio, ha somministrato in totale 367.331 dosi immunizzando così lo 0,44 per cento della popolazione, con l’Estonia poi a completare il podio con lo 0,38 per cento.

Più staccata la Spagna con 139.339 persone vaccinate (0,30 per cento ma anche qui i dati si riferiscono al 5 gennaio), mentre le dosi somministrate in Polonia sono state al momento 92.220 e in Romania 58.544.

Con l’Olanda che inizierà la propria campagna soltanto l’8 gennaio, in Europa dove si sta procedendo più a rilento è in Francia: con appena 5.000 somministrazioni al 5 gennaio, Oltralpe è stata vaccinata finora soltanto lo 0,01 per cento della popolazione.

Il programma per il nostro Paese è di iniettarne 65-67 mila al giorno per utilizzare rapidamente le attuali forniture, ma la macchina organizzativa è pronta ad accelerare i ritmi in base alla quantità di stock ricevuti. Partirà a febbraio la vaccinazione di massa vera e propria cominciando da anziani sopra gli 80 anni più alcune categorie di fragili.

Leggi anche: 1. Disuguaglianze: ricorderemo il 2020 come uno degli anni peggiori; // 2. Vaccini, Lombardia in ritardo. Gallera: “Non faccio rientrare i medici dalle ferie per le vaccinazioni” // 3. Vaccino, l’elenco completo dei centri di somministrazione in Italia “è ancora in divenire”. Il documento di Arcuri;

4. Festa di Capodanno nel resort di lusso sul Lago di Garda: multate 126 persone. Locale chiuso // 5. Le regole in vigore dal 7 gennaio 2021: scuole, palestre, bar e ristoranti; // 6. La variante inglese è più diffusa tra i bambini: riaprire le scuole significherebbe favorire il virus (di Selvaggia Lucarelli)

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI
Ti potrebbe interessare
Cronaca / L’ex giudice Carnevale: “Falcone non era il più importante pm antimafia, esaltato oltre i suoi meriti”
Cronaca / Vaiolo delle scimmie, l’Ecdc: "Rischio che diventi endemico in Europa"
Cronaca / Roma, venditore di rose dà fuoco ai capelli di una ragazza: “Era deluso dalle poche vendite”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / L’ex giudice Carnevale: “Falcone non era il più importante pm antimafia, esaltato oltre i suoi meriti”
Cronaca / Vaiolo delle scimmie, l’Ecdc: "Rischio che diventi endemico in Europa"
Cronaca / Roma, venditore di rose dà fuoco ai capelli di una ragazza: “Era deluso dalle poche vendite”
Cronaca / La giocatrice di basket difende il suo allenatore: “Non c’è stato nessuno schiaffo, avevo sbagliato un tiro”
Cronaca / Strage di Capaci, perquisizioni della Dia nella redazione di Report e a casa dell’inviato Mondani
Cronaca / Basket, allenatore dà uno schiaffo a una giocatrice 17enne per un canestro sbagliato: “Mi scuso, volevo spronarla”
Cronaca / Roma, maltratta la fidanzata e la costringe a tatuarsi il suo nome sul viso
Cronaca / Ferrero torna in libertà: “Questi sei mesi sono stati tremendi”
Cronaca / Malore in volo durante le riprese di un film: pilota atterra, ma muore poco dopo. Salvo il passeggero
Cronaca / Covid, oggi 9.820 casi e 80 morti: il bollettino del 23 maggio 2022