Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 10:23
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Torino, per salvare la mamma dalle botte rinchiude il padre sul balcone e lo fa arrestare

Immagine di copertina
Immagine d'archivio. Credit: Ansa

Una ragazza di 18 anni ha salvato la madre dalle violenze del padre chiudendo il genitore sul balcone. La giovane ha chiamato i carabinieri facendolo arrestare. La vicenda è avvenuta a Nichelino, nella città metropolitana di Torino. L’aggressione è iniziata, martedì sera, all’ora di cena, quando l’uomo, egiziano, 65 anni ha rovesciato il tavolo con tutta la cena e ha colpito la moglie, marocchina, 49 anni, in faccia con un piatto pieno di cibo procurandole una ferita sullo zigomo piuttosto profonda.

La figlia a quel punto è intervenuta tirando via la madre e riuscendo a spingere il padre verso il balcone richiudendo subito dopo la porta finestra dietro. “Se non mi apri spacco tutto”, ha minacciato il genitore che nel frattempo aveva preso un martello da lavoro che i carabinieri della compagnia di Moncalieri hanno poi trovato sul tavolo del terrazzo. Lo riporta Repubblica.

Gli uomini dell’Arma hanno raggiunta la 18enne, che vive con la madre, il padre e il fratello di 15 anni. “Più volte mio padre ha colpito anche me quando cercavo di difenderla – ha detto la ragazza – minacciava anche mio fratello che spesso ha assistito a questi episodi. Diceva che ci avrebbe lasciati tutti in mezzo alla strada”. Le violenze in casa andavano avanti da un paio di anni. L’uomo è stato arrestato con l’accusa di maltrattamenti.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Adescava bambini online fingendosi "Alessia": arrestato speaker di Rtl 102.5
Cronaca / Lettera al sindaco di Trieste: “Sgomberare il Silos dei migranti non è la soluzione”
Cronaca / Reggio Emilia, violentava in casa la figlia della compagna: 39enne ai domiciliari
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Adescava bambini online fingendosi "Alessia": arrestato speaker di Rtl 102.5
Cronaca / Lettera al sindaco di Trieste: “Sgomberare il Silos dei migranti non è la soluzione”
Cronaca / Reggio Emilia, violentava in casa la figlia della compagna: 39enne ai domiciliari
Cronaca / È uscito il nuovo numero di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Zerocalcare apre un’osteria a Roma: ecco dove sarà e quanto si pagherà
Cronaca / La madre di Saman Abbas ha accettato l’estradizione in Italia dal Pakistan
Cronaca / Aiop Giovani, Gaia Garofalo eletta Presidente Nazionale
Cronaca / Modena, va dai carabinieri col cadavere della moglie nel furgone
Cronaca / “Prof, si ricorda di me?”. Poliziotto salva l’ex insegnante dal suicidio
Cronaca / Trieste, ragazzo di 20 anni cade in mare: gli amici danno l’allarme. Ma il maltempo complica le ricerche