Covid ultime 24h
casi +19.143
deceduti +91
tamponi +182.032
terapie intensive +57

Roma, studentessa invita i genitori alla laurea ma era una bugia e si dà alla fuga

Studentessa invita i genitori alla laurea ma era una bugia

Di Beatrice Tomasini
Pubblicato il 18 Apr. 2019 alle 13:02
0
Immagine di copertina
Laurea

Aveva invitato i genitori ad assistere alla sua cerimonia di laurea e invece non risultava nessuna discussione in programma. Una studentessa 25enne fuori sede ha così preferito darsi alla fuga senza lasciare tracce piuttosto che rivelare l’inganno.

L’incredibile storia si è consumata ieri a Roma dove la giovane, in preda all’ansia, ha deciso di sparire piuttosto che affrontare i genitori e dare spiegazioni rispetto a quanto aveva messo in piedi.

Così, una volta lasciati a casa la corona di alloro che aveva fatto preparare e il vestito appena comprato per i festeggiamenti, è salita su un treno diretta vero il Nord Italia.

A rintracciare la studentessa, dopo ore in cui aveva fatto perdere le sue tracce, gli agenti della polizia Ferroviaria dopo che i genitori ne avevano denunciato la scomparsa al comando dei carabinieri del quartiere Parioli.

Grazie all’identikit rilasciato dai genitori agli agenti e alla localizzazione del suo cellulare, la ragazza è stata fermata: ad attenderla alla stazione di Santa Maria Novella a Firenze gli agenti della polizia Ferroviaria della Toscana che se ne sono presi cura fino all’arrivo dei genitori.

Studentessa in bikini si arrampica sull’asta della bandiera: il video diventa virale

Una studentessa si laurea con 109 e fa causa all’università: “Meritavo di più”

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.