Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 08:12
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Stiamo arrivando: il video teaser con le firme di The Post Internazionale (TPI)

Se state leggendo queste righe è grazie a chi come voi in questi mesi ha deciso di sostenere economicamente il nostro giornale. Per questo utilizzeremo i vostri fondi per finanziare il nostro nuovo settimanale The Post Internazionale (TPI). Senza attingere da finanziatori esterni. E meno che mai da fondi pubblici. Nel fine settimana saremo in edicola, ogni venerdì, per invitarvi a fermare il tempo e tornare a leggere con lentezza contenuti inediti d’approfondimento, d’inchiesta, di scenario. Fuori dagli schemi


Da venerdì 17 settembre The Post Internazionale lancerà una rivista di approfondimento settimanale che troverete in edicola e in libreria in tutta Italia.

Quelle che vedete nel video, sono alcune delle firme che troverete sul nostro nuovo settimanale. Inchiestisti, cronisti e opinionisti che hanno fatto la storia del giornalismo italiano come Claudio Sabelli Fioretti, Valerio Magrelli, Alexander Stille, Pietrangelo Buttafuoco, Vittorio Zincone, Luca Telese, Marco Revelli, Selvaggia Lucarelli, Riccardo Bocca, Nadia Urbinati, Alberto Nerazzini, Amalia De Simone, Stefano Mentana, Giulio Cavalli, Alessandro Di Battista e molti altri ancora.

Gli altri non li conoscete ancora, ma saranno i giornalisti del domani. Coraggiosi e pronti a raccogliere storie sul campo, a dare voce a chi non ne ha, a denunciare situazioni di cui nessuno parla.

Perché fare un cartaceo? Nel caos totale di questi tempi rapidi, peggiorato da quasi due anni di pandemia globale, avvertiamo la necessità di una guida in grado di fare chiarezza e fornire a ciascuno di voi gli strumenti per farvi un’idea. La vostra.

Così abbiamo deciso di integrare la nostra offerta informativa digitale – che rimarrà gratuita e da tutti sempre accessibile – con una rivista di approfondimento settimanale che vada oltre i soliti schemi pre-costituiti che i giornali oggi ci propinano a reti unificate. L’online sarò arricchito con podcast, newsletter, video-grafiche e video-analisi. E nel fine settimana vogliamo invitarvi a fermare il tempo per tornare a leggere con lentezza. Siete pronti? Noi non vediamo l’ora! Ci vediamo in edicola, da venerdì 17 settembre.

Sempre controcorrente: TPI dipende solo da Te. Sostieni il giornalismo indipendente pre-abbonandoti al nostro nuovo settimanale

Ti potrebbe interessare
Cronaca / 3.970 nuovi casi e 67 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'1,3%
Cronaca / Saman Abbas, arrestato a Parigi lo zio Danish Hasnain: “È la mente di questo progetto criminoso pazzesco”
Cronaca / Vaccino, Sileri: “Prima o poi la terza dose dovremo farla tutti”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / 3.970 nuovi casi e 67 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'1,3%
Cronaca / Saman Abbas, arrestato a Parigi lo zio Danish Hasnain: “È la mente di questo progetto criminoso pazzesco”
Cronaca / Vaccino, Sileri: “Prima o poi la terza dose dovremo farla tutti”
Cronaca / Papa Francesco: “La violenza sulle donne è una piaga aperta, dappertutto”
Cronaca / Regeni, il procuratore Pignatone: “Giulio torturato per una settimana. Collaborazione con Egitto altalenante”
Cronaca / Decreto green pass: via le sanzioni per chi va a lavoro senza. Novità anche per cinema e teatri
Cronaca / 3.377 nuovi casi e 67 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'1%
Cronaca / Papa Francesco: “Alcuni mi volevano morto, preparavano il conclave”
Cronaca / “Il Green pass rende liberi”, preside di Ferrara rievoca Auschwitz: sospeso dal servizio
Cronaca / Feltri difende Barbara Palombelli: “Sui femminicidi ha ragione”