Sciopero treni 8 febbraio 2019 | Trenitalia | Treni a rischio | Cancellati | Orari | Motivazioni

Di TPI
Pubblicato il 8 Feb. 2019 alle 17:30 Aggiornato il 8 Feb. 2019 alle 17:31
0
Immagine di copertina

Sciopero treni 8 febbraio 2019 | Trenitalia | Treni a rischio | Cancellati | Orari | Motivazioni

SCIOPERO TRENI 8 FEBBRAIO 2019 – Questo febbraio si prospetta come un mese “nero” dal punto di vista degli scioperi. Dai treni ai benzinai passando per i lavoratori dell’Enav, sono infatti in molti a incrociare le braccia nel corso di questo mese.

In particolare, l’8 febbraio 2019 si prevede un venerdì di passione per chi ha intenzione di spostarsi con il treno, per via dello sciopero indetto a livello nazionale dai sindacati Orsa. Diverse tratte ferroviarie saranno così a forte rischio. Vediamo nel dettaglio gli orari e le motivazioni dello sciopero dei treni dell’8 febbraio.

Sciopero treni 8 febbraio 2019 | Orari

Lo sciopero, indetto dal sindacato Orsa, ha la durata di 23 ore, a partire dalle ore 3 del giorno 8 febbraio per concludersi alle ore 2 di sabato 9 febbraio. A fermarsi per 23 ore o 8 ore, a seconda del tipo di protesta, saranno il personale della società Trenitalia vendita e assistenza, macchinisti e capitreno di Trenitalia e il personale della società equipaggi e distribuzione Dphl Liguria.

A rischio, dunque, l’intero sistema ferroviario, visto che la protesta colpirà sia il personale della vendita biglietti e assistenza sia i macchinisti e i capitreno. Lo sciopero durerà solo otto ore per macchinisti e capitreno, dalle 9 alle 17.

> Qui i dettagli sullo sciopero dei benzinai del 5-6 febbraio 2019

Come comportarsi in questi casi? Il sito di Trenitalia fornisce in tempo reale la lista di tutti i treni disponibili.

A Roma, ad esempio, è garantito il collegamento fra Roma Termini e l’aeroporto di Fiumicino, con il treno “Leonardo Express” o con autobus sostitutivi.

Inoltre sono garantite le fasce di garanzia: i convogli viaggeranno regolarmente dalle ore 6 alle ore 9 e dalle 18 alle 21.

Disagi prolungati potrebbero esserci per coloro che devono acquistare biglietti o ricevere assistenza, visto che in quel caso la protesta dei dipendenti Trenitalia avrà una durata di 23 ore. Bisogna dunque informarsi per tempo, anche contattando in anticipo il servizio clienti.

Sciopero treni 8 febbraio 2019 | Motivazioni

Il sindacato Orsa chiarisce nel comunicato ufficiali i motivi della protesta, indetta per l’8 febbraio 2019. Il sindacato richiede infatti maggiori dettagli e rassicurazioni a Trenitalia in merito al numero di assunzioni previste, alla stabilizzazione dei contratti di somministrazione e agli effetti di Quota 100 sulla categoria.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.