SPECIALE ELEZIONI REGIONALI E REFERENDUM DIRETTA VIDEO

SPECIALE ELEZIONI REGIONALI E REFERENDUM DIRETTA VIDEO. Gli exit poll, i risultati in tempo reale, i primi commenti, i collegamenti con i nostri inviati e le analisi sui possibili riequilibri di potere. Segui su Facebook e intervieni anche tu nel dibattito in studio. Conduce Giulio Gambino.

Posted by TPI on Monday, 21 September 2020

Sciopero Alitalia: il 5, 6 e 7 settembre 2019 molti disagi in aeroporto. Centinaia di voli cancellati

Annunciato per il 6 settembre e rinviato al 9 ottobre, ha lasciato uno strascico di voli cancellati

Di Maria Teresa Camarda
Pubblicato il 5 Set. 2019 alle 13:19 Aggiornato il 5 Set. 2019 alle 13:59
0
Immagine di copertina

Sciopero Alitalia: il 5, 6 e 7 settembre 2019 molti disagi in aeroporto

Tre giorni di disagio in decine di aeroporti italiani e internazionali per lo sciopero Alitalia. Centinaia di voli cancellati il 5, 6 e 7 settembre, nonostante la protesta dei sindacati sia stata spostata al 9 ottobre prossimo. Il sindacato Fnta ha deciso di differire lo sciopero dei piloti e degli assistenti di volo di Alitalia per accogliere l’invito del Ministero dei Trasporti.

Fnta è la federazione che riunisce piloti ed assistenti di volo di Anpac, Anpav e Anp,

Dopo il rinvio dello sciopero, Alitalia ha provato a ripristinare alcuni dei voli precedentemente cancellati. Ma “i tempi tecnici per riorganizzare il programma di turnazione degli aeromobili e degli equipaggi”, non hanno permesso alla compagnia aerea di ripristinarli tutti.

Alitalia ha cancellato i voli preventivamente “per dare tempestiva comunicazione e assistenza ai passeggeri coinvolti”, scrive Alitalia sul suo sito web.

Sciopero Alitalia 5-6-7 settembre 2019: le parole del sindacato

I sindacati non hanno intenzione di rinunciare alla protesta, anche se hanno deciso di rimandarla. “Purtroppo – scrivono in una nota – permangono le forti preoccupazioni sull’assenza di un piano industriale credibile. Un piano capace di portare Alitalia al rilancio dovuto e ripetutamente assicurato dai Ministri competenti”. Ministeri in cui c’è stata proprio in questi giorni un’alternanza di ministri in seguito alla caduta del primo governo Conte e l’insediamento del Conte bis, sostenuto da M5s e Pd.

“Alitalia non può più sottostare agli interessi di Delta e di Air France-Klm ma deve avere un proprio ruolo primario quale vettore nazionale al servizio dei cittadini italiani e degli ingenti flussi turistici”, spiega il sindacato. Per cui “mancando allo stato attuale fatti nuovi per revocare l’azione di protesta, siamo pronti a confermare le 24 ore di sciopero che differiamo al prossimo 9 ottobre”, conclude Fnta.

sciopero alitalia 6 settembre 2019

Qui l’elenco di tutti i voli cancellati e ripristinati per lo sciopero Alitalia

Cosa fare in caso di volo cancellato

> La proposta shock: pesare i passeggeri al check-in in aeroporto

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.