Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 08:12
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Salvini si lamenta degli sbarchi e viene deriso dal web: “Sei ancora tu il ministro dell’Interno”

Immagine di copertina
Il tweet di Matteo Salvini con alcune reazioni degli utenti

Il leader della Lega ha condiviso un video su Twitter lamentandosi degli sbarchi. Ma il web lo deride "Sei tu il Ministro in carica"

Matteo Salvini deriso dal web per aver pubblicato un video sugli sbarchi: “Il ministro dell’Interno sei ancora tu”

Matteo Salvini ha condiviso su Twitter un video in cui è possibile vedere alcuni migranti in festa al momento di uno sbarco. Il tweet ha toni abbastanza polemici:

“Ma che bello il “clima” del governo a guida PD: sbarcati gli immigrati della nave dei centri sociali per “emergenza sanitaria”… Ma pensano che gli italiani siano scemi???”.

Si legge in un tweet del 2 settembre a opera del ministro dell’Interno ancora in carica.

Ma il popolo web non perdona. Le reazioni degli utenti, infatti, sono state immediate. In molti hanno fatto notare a Matteo Salvini di essere ancora il ministro incaricato, e che se c’è uno sbarco la responsabilità è la sua.

Un altro utente invece ha fatto notare che è stato proprio Salvini a firmare il divieto di sbarco.

Non mancano toni ironici. Un utente scrive “ti prendi le tue responsabilità ed eviti il gnegne ‘fate girare'”.

“Questi – scrive un altro utente riferendosi ai migranti – sono sbarcati per responsabilità del ministero dell’Interno (come dice il decreto sicurezza)”

Non si è fatta attendere nemmeno la replica dell’autore del video, Francesco Bellina, che ha fatto notare al leader della Lega che sul web ci sono norme sui copyright ben precise e per utilizzare un’opera altrui è necessario prima pagarla

L’utente ha ricevuto parecchi commenti di apprezzamento. Per il momento assente, invece, la replica (e magari anche le scuse) del ministro uscente Matteo Salvini, che tra qualche ora non avrà davvero più la responsabilità dello sbarco dei migranti, dal momento che non sarà più a capo del Viminale.
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Il 31,1% degli italiani ha completato il ciclo vaccinale
Cronaca / Mappa Ecdc: Italia verde, solo tre regioni arancioni
Cronaca / Parma, lo “sciamano italiano” sgridato perché senza mascherina reagisce e rompe il naso a un passante e insulta la vigilanza del Fidenza Village
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Il 31,1% degli italiani ha completato il ciclo vaccinale
Cronaca / Mappa Ecdc: Italia verde, solo tre regioni arancioni
Cronaca / Parma, lo “sciamano italiano” sgridato perché senza mascherina reagisce e rompe il naso a un passante e insulta la vigilanza del Fidenza Village
Cronaca / Covid, oggi 927 nuovi casi e 10 morti: il bollettino del 24 giugno
Opinioni / La statua della porchetta, celebrazione del rituale tutto romano della magnata
Cronaca / Parla il padre di Nicola Tanturli: “Chiamare i soccorsi 9 ore dopo è stato un errore, pensavamo si fosse addormentato nei dintorni”
Cronaca / Come è cambiato il consumo e lo spaccio di droghe in Europa durante la pandemia
Cronaca / Aggiornamento vaccini anti-Covid: quante dosi sono state consegnate e somministrate in Italia | 24 giugno 2021
Cronaca / Mugello, accertamenti della procura su precedente “fuga” del fratellino di Nicola
Cronaca / Monsignor Galantino contro Fedez: "O ignora le cose o è in malafede"