Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 08:40
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Salvini si lamenta degli sbarchi e viene deriso dal web: “Sei ancora tu il ministro dell’Interno”

Immagine di copertina
Il tweet di Matteo Salvini con alcune reazioni degli utenti

Il leader della Lega ha condiviso un video su Twitter lamentandosi degli sbarchi. Ma il web lo deride "Sei tu il Ministro in carica"

Matteo Salvini deriso dal web per aver pubblicato un video sugli sbarchi: “Il ministro dell’Interno sei ancora tu”

Matteo Salvini ha condiviso su Twitter un video in cui è possibile vedere alcuni migranti in festa al momento di uno sbarco. Il tweet ha toni abbastanza polemici:

“Ma che bello il “clima” del governo a guida PD: sbarcati gli immigrati della nave dei centri sociali per “emergenza sanitaria”… Ma pensano che gli italiani siano scemi???”.

Si legge in un tweet del 2 settembre a opera del ministro dell’Interno ancora in carica.

Ma il popolo web non perdona. Le reazioni degli utenti, infatti, sono state immediate. In molti hanno fatto notare a Matteo Salvini di essere ancora il ministro incaricato, e che se c’è uno sbarco la responsabilità è la sua.

Un altro utente invece ha fatto notare che è stato proprio Salvini a firmare il divieto di sbarco.

Non mancano toni ironici. Un utente scrive “ti prendi le tue responsabilità ed eviti il gnegne ‘fate girare'”.

“Questi – scrive un altro utente riferendosi ai migranti – sono sbarcati per responsabilità del ministero dell’Interno (come dice il decreto sicurezza)”

Non si è fatta attendere nemmeno la replica dell’autore del video, Francesco Bellina, che ha fatto notare al leader della Lega che sul web ci sono norme sui copyright ben precise e per utilizzare un’opera altrui è necessario prima pagarla

L’utente ha ricevuto parecchi commenti di apprezzamento. Per il momento assente, invece, la replica (e magari anche le scuse) del ministro uscente Matteo Salvini, che tra qualche ora non avrà davvero più la responsabilità dello sbarco dei migranti, dal momento che non sarà più a capo del Viminale.
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Cagliari, 30enne disoccupato cerca di farsi vaccinare al posto di un no vax in cambio di una cena
Cronaca / Napoli, vuole il gelato ma non ha il green pass: anziano estrae pistola e la punta contro il vigilante
Cronaca / Scuola, le Regioni chiedono al governo di mandare in classe i positivi asintomatici
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Cagliari, 30enne disoccupato cerca di farsi vaccinare al posto di un no vax in cambio di una cena
Cronaca / Napoli, vuole il gelato ma non ha il green pass: anziano estrae pistola e la punta contro il vigilante
Cronaca / Scuola, le Regioni chiedono al governo di mandare in classe i positivi asintomatici
Cronaca / Covid, oggi 186.740 casi e 468 morti: mai così tanti dal 14 aprile 2021
Cronaca / I Savoia rivogliono i gioielli della corona custoditi dalla Banca d’Italia: “Appartengono a noi”
Cronaca / Milano, violenze in piazza Duomo: tre indagati. Dicevano: “Quella dalla a me”
Cronaca / Torino, bambino di 10 anni muore per Covid: “Non si era potuto vaccinare per un problema di salute”
Cronaca / Arezzo, operaio 51enne muore incastrato in un macchinario
Cronaca / Covid, Capobianchi: “L’infezione si spegnerà ma una nuova variante potrebbe sparigliare le carte”
Cronaca / "Ebreo di me**a, devi morire": bambino insultato e preso a calci da due 15enni