Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Ruba il pane al supermercato, ma il direttore anziché denunciarlo gli paga la spesa

Immagine di copertina

Ruba il pane al supermercato, ma il direttore anziché denunciarlo gli paga la spesa

Una vicenda che ha del commovente accaduta al punto vendita Carrefour di Milano. Un uomo stava rubando del pane dagli scaffali del supermercato e il direttore, informato, anziché denunciare l’accaduto ha preferito acquistare i prodotti di tasca propria, regalandoli all’uomo. Il direttore non ha voluto rilasciare dichiarazioni su quanto accaduto per evitare di attirare l’attenzione, anche perché – come spiega l’azienda – il Carrefour di corso Lodi segue la “filosofia solidale” già prima dell’emergenza Covid. Come spiega Repubblica, il direttore e il vice direttore hanno spiegato ai propri dipendenti di non denunciare le persone in difficoltà che rubano cibo per fame.

A raccontare l’episodio per prima è stata una cliente che era presente al momento del furto nel supermercato e che ha poi postato l’accaduto su Facebook. “La security ha sorpreso un uomo che aveva rubato del pane e poco altro. Ero presente”, ha riportato in un gruppo Facebook la donna. “Il direttore ha pagato la merce e gli ha detto, lasciandolo andare: ‘Se hai fame, la prossima volta vieni da me, non rubare”.

Leggi anche:

1. La sottosegretaria alla Salute Sandra Zampa in un’intervista alla Stampa assicura: “Non sarà un Natale solitario” / 2. Torino, mamma di 21 anni senza patologie pregresse muore di Covid: “Era in salute, questo virus è letale per tutti” / 3. “Meglio un figlio ignorante che malato”, il post del pediatra sulla chiusura delle scuole scatena la bufera

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Marco Luis (“il bodybuilder più pompato di sempre”) è morto a 46 anni per cause ignote
Cronaca / Armato a San Pietro: arrestato a Roma super ricercato
Cronaca / Come si entra nei Servizi segreti? Ecco il bando per nuovi 007
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Marco Luis (“il bodybuilder più pompato di sempre”) è morto a 46 anni per cause ignote
Cronaca / Armato a San Pietro: arrestato a Roma super ricercato
Cronaca / Come si entra nei Servizi segreti? Ecco il bando per nuovi 007
Cronaca / In 2 anni 32.500 posti in meno negli ospedali italiani
Cronaca / Desenzano del Garda, multato per aver pulito la spiaggia del lago: parte la colletta
Cronaca / Fa retromarcia e investe il figlio di un anno: il piccolo Matteo muore dopo due giorni di agonia
Cronaca / Sostenibilità ambientale, l’Italia il Paese più virtuoso in Europa con l’80% della produzione dell’acciaio derivante dal riciclo di metalli
Cronaca / Poliziotto sottoposto a un test psichiatrico per capire se fosse gay: condannato il Ministero
Cronaca / Milano, uccisero padre violento: fratelli condannati in appello bis
Cronaca / Mattia Giani, si indaga per omicidio colposo per il calciatore morto in campo