Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 08:04
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Roma, la madre muore in casa e la figlia conserva per settimane il cadavere tra i rifiuti

Immagine di copertina

La mamma era morta in casa da diverse settimane, ma la figlia era rimasta a vegliarne il cadavere. Il corpo dell’ottantenne è stato trovato in avanzato stato di decomposizione, in un corridoio di un appartamento del quartiere San Lorenzo di Roma. I resti dell’anziana donna erano conservati dalla figlia – una 43enne affetta da problemi psichici – tra rifiuti, sporcizia e degrado.

Alcuni vicini hanno avvertito i carabinieri, insospettiti da un forte odore proveniente da una delle case del vicinato. Una volta giunti sul posto, i militari hanno fatto la macabra scoperta. La vicenda è raccontata oggi in un articolo pubblicato da il Messaggero: la 43enne, a causa dei suoi disturbi, ha lasciato il corpo della madre morta nel corridoio di casa loro, dove i carabinieri lo hanno trovato in avanzato stato di decomposizione.

La 43enne inizialmente ha opposto resistenza alla vista dei carabinieri e ha cercato di non farli entrare in casa. Solo dopo una lunga trattativa sono riusciti a convincerla a farli passare. Una volta entrati, i militari hanno rinvenuto il cadavere dell’anziana donna, adagiato nel corridoio, in mezzo a rifiuti e sporcizia. Le forze dell’ordine non hanno accertato la presenza di segni compatibili con una eventuale lite fra mamma e figlia. Secondo lo stato di decomposizione in cui si trovava, la morte dell’80enne risalirebbe a diverso tempo fa. Traslata la salma al cimitero del Verano, sul corpo dell’anziana signora è stata disposta l’autopsia. In stato confusionale, la 43enne è stata invece trasportata al reparto psichiatrico del policlinico Umberto I.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / La Cei appoggia lo Ius scholae: “Basta con le ideologie, è una riforma che serve all’Italia”
Cronaca / Morto Aldo Balocco, l’inventore del panettone mandorlato
Cronaca / Aborto, lo tsunami pro-life può travolgere anche l’Italia
Ti potrebbe interessare
Cronaca / La Cei appoggia lo Ius scholae: “Basta con le ideologie, è una riforma che serve all’Italia”
Cronaca / Morto Aldo Balocco, l’inventore del panettone mandorlato
Cronaca / Aborto, lo tsunami pro-life può travolgere anche l’Italia
Cronaca / A Torino la prima laurea nel Metaverso: Edoardo all’esame dal vivo e con l’avatar
Cronaca / Iscritta all’università da 18 anni senza laurearsi, il giudice: “Stop ai soldi del padre”
Cronaca / Covid, aumentano i casi e i ricoveri. Speranza: “Mascherine raccomandate, in autunno vaccino per le varianti”
Cronaca / Bambina di cinque anni ascolta la voce di Gigi D’Alessio e si risveglia dal coma
Cronaca / Saldi estivi 2022: il calendario regione per regione. Date, inizio
Cronaca / Salva moglie e figli in mare ma ha un infarto: muore papà eroe
Cronaca / Venezia, si entra su prenotazione: da agosto la sperimentazione. Nel 2023 arriva il ticket