Me

Roma: risponde a un annuncio di lavoro e viene violentata da tre uomini. Il racconto shock di una donna in un programma radiofonico

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 11 Lug. 2019 alle 11:16
Immagine di copertina

Roma: una donna risponde a un annuncio di lavoro e viene violentata

Una donna risponde a un annuncio di lavoro, ma viene violentata da tre uomini.

È accaduto a Roma a una donna, Veronica, che ha raccontato la terribile esperienza in una trasmissione telefonica.

La vittima ha chiamato nella notte di giovedì 11 luglio il programma I Lunatici, in onda ogni notte su Radio 2.

Ai conduttori Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio, la donna ha narrato ciò che le è successo lo scorso gennaio a Roma.

Secondo quanto ricostruito, Veronica ha risposto a un annuncio di lavoro, pubblicato su un giornale, in cui si offriva vitto e alloggio.

“Ho chiamato per avere informazioni e mi ha risposto un uomo molto gentile ed educato, il quale mi ha dato appuntamento per il giorno seguente, nella casa in cui avrei dovuto lavorare”.

Una volta arrivata all’appuntamento, però, la donna racconta di aver trovato tre uomini, che l’hanno violentata.

“Li ho pregati di non farmi male – ha affermato Veronica – poi ho capito che l’unico modo che avevo per uscirne era recitare”.

“Così gli ho detto che potevano fare quello che volevano, purché non mi facessero del male”.

“Quando hanno finito, mi sono fatta riaccompagnare a casa e ho sporto denuncia” ha raccontato la ragazza che poi ha lanciato un appello: “Ragazze state attente” ha detto la donna terminando il suo racconto shock.

Mantova: ragazza di 21 anni violentata dal branco e poi abbandonata per strada