Covid ultime 24h
casi +26.831
deceduti +217
tamponi +201.452
terapie intensive +115

Roma, esplode un appartamento nella notte: anziana ferita gravemente e dieci persone sfollate

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 5 Apr. 2019 alle 08:37 Aggiornato il 5 Apr. 2019 alle 08:38
0
Immagine di copertina

Esplosione nella notte tra il 4 e il 5 aprile 2019 nel quartiere Cornelia, a Roma. Intorno alle 2 di notte in via Galeotti si è sentito un fortissimo boato, seguito dal crollo delle mura di un appartamento in via Federico Galeotti.

Subito decine di persone sono scese in strada, svegliate dal botto e terrorizzate da ciò che è accaduto al secondo piano della palazzina al civico 40. L’esplosione ha scagliato mattoni e calcinacci in strada, danneggiando anche molte automobili in sosta.

Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, una donna anziana di 86 anni ha dimenticato il gas aperto in cucina. Le stanze si sono quindi saturate fino all’esplosione. L’anziana signora si è salvata per miracolo, ma è ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Sant’Eugenio.

Decine di persone, dopo il boato, sono rimaste fuori dalle loro case in attesa degli accertamenti sulla stabilità degli immobili. Per loro, dunque, è stato necessario passare la notte altrove.

Sul posto sono accorsi poliziotti e vigili del fuoco. Le indagini sul posto proseguiranno per tutta la mattinata nel tentativo di chiarire definitivamente le dinamiche dell’esplosione e l’entità dei danni provocati.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.