Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 08:04
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Covid, salgono a 5 le regioni italiane rosse nella mappa europea dei contagi

Immagine di copertina
I colori dell'Italia sulla mappa del centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie.

Sono 5 in totale le regioni italiane rosse che l’Ecdc, il centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie, ha aggiunto nella propria mappa. Oltre a Sicilia, Sardegna, Toscana e Marche, tornate rosse nelle scorse settimane, nell’ultimo aggiornamento si aggiunge anche la Calabria. Tutto il resto dell’Italia è in giallo, ad eccezione del Molise e della Provincia autonoma di Bolzano, che restano in verde.

Nel resto d’Europa la Spagna è quasi interamente in rosso scuro così come Cipro, la Corsica, parte dell’Irlanda e la Francia meridionale, dove si contano più di 500 casi di Covid ogni 100mila abitanti. Rosse (tra 200 e 500 casi ogni 100mila abitanti) anche la maggior parte di Grecia, Francia, Paesi Bassi, Belgio, Danimarca e Svezia, tutto il Portogallo e Malta.

Restano in verde la maggior parte della Germania (ad eccezione della Renania settentrionale-Vestfalia, in giallo) e dell’Austria, così come la Polonia e tutti Paesi dell’Europa dell’Est, mentre si conferma in giallo la Croazia.

mappa edcd covid

Tornando alla situazione epidemiologica in Italia, dai dati Agenas, invece, emerge che in molte regioni la quota dei posti letto occupati in reparti dai pazienti Covid sta diventando più alta: +2% in Calabria e Valle d’Aosta, arrivate rispettivamente al 13% e 6%. Lombardia e Puglia fanno registrare un +1% e si portano entrambe al 5%. La soglia critica è fissata al 15%, con la Sicilia che ci è molto vicina con il suo 14. Tra l’altro stanno leggermente aumentando anche i ricoveri in terapia intensiva: +1% in Sicilia e Puglia, rispettivamente all’8% e al 5% di occupazione.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Milano, uccisero padre violento: fratelli condannati in appello bis
Cronaca / Mattia Giani, si indaga per omicidio colposo per il calciatore morto in campo
Cronaca / Malore sul volo Torino-Lamezia: morto un 35enne
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Milano, uccisero padre violento: fratelli condannati in appello bis
Cronaca / Mattia Giani, si indaga per omicidio colposo per il calciatore morto in campo
Cronaca / Malore sul volo Torino-Lamezia: morto un 35enne
Cronaca / Caso Ferragni-Balocco, l'Antitrust: "Commistione tra beneficenza e sponsor"
Cronaca / Meteo, addio al caldo: tornano i temporali, freddo e neve
Cronaca / Roma, il mercatino dei libri abbadonato a se stesso: degrado a pochi passi dalla stazione Termini | VIDEO
Cronaca / Torino, stop al fumo all’aperto: sigarette vietate a meno di 5 metri dalle altre persone
Cronaca / Ponte sullo Stretto: i dubbi del ministero dell’Ambiente, chieste integrazioni
Cronaca / Rissa sul volo Napoli-Ibiza, due donne si strappano i capelli e urlano | VIDEO
Cronaca / Mattia Giani morto dopo il malore in campo, il papà: “Non c’erano medici, ambulanza in ritardo e nessuno usava il defibrillatore”