Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 15:29
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Cagliari, rapporto a tre in spiaggia davanti alla figlia di 7 anni: arrestati per atti osceni

Immagine di copertina

La scena è stata notata dai frequentatori di un vicino ristorante che hanno deciso di chiamare i carabinieri

Rapporto a tre in spiaggia davanti alla figlia di sette anni

Due uomini e una donna sono stati arrestati perché colti in flagrante mentre stavano avendo un rapporto a tre in spiaggia, sul litorale di Giorgino, nel Cagliaritano. E non solo si trovavano in un luogo pubblico, esposti agli sguardi di chiunque passasse di lì, ma per di più avevano portato con loro la figlia di 7 anni della donna. L’accusa con cui sono finiti ai domiciliari è di atti osceni aggravati in luogo pubblico.

Il fatto è accaduto ieri, domenica 6 ottobre, intorno alle 17 vicino al villaggio dei pescatori di Giorgino. La 38enne e due uomini di 54 e 58 anni si sono spogliati tutti e tre e si sono lanciati in un rapporto a tre in spiaggia, proprio davanti alla bambina di 7 anni.

La scena è stata notata dai frequentatori di un vicino ristorante che hanno deciso di chiamare i carabinieri. Anche perché tra i clienti che hanno assistito alla scena c’erano anche dei minori.

Sul posto, in viale Pula, sono arrivati i militari del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Cagliari: i tre sono stati invitati a rivestirsi e accompagnati in caserma, dove sono stati arrestati. Di qui i domiciliari, poi questa mattina il ritorno in libertà ma con l’obbligo di firma. I due uomini era già noti alle forze dell’ordine.

“Abbiamo avuto un rapporto a tre con una mia amica, ora mio marito è un pervertito e per lui è una droga”

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Urbano Cairo insulta la sindaca di Torino: "Appendino? Una deficiente"
Cronaca / Sgarbi contro il bacio saffico nello spot Dietorelle: “Pubblicità oscena”
Cronaca / "Hanno bloccato Reithera ma così l'Italia sarà sotto schiaffo di Big Pharma"
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Urbano Cairo insulta la sindaca di Torino: "Appendino? Una deficiente"
Cronaca / Sgarbi contro il bacio saffico nello spot Dietorelle: “Pubblicità oscena”
Cronaca / "Hanno bloccato Reithera ma così l'Italia sarà sotto schiaffo di Big Pharma"
Cronaca / La Chiesa apre al Ddl Zan: “Ok alla proposta di legge, ma deve essere più chiara”
Cronaca / Roma, 31enne precipita da un ponte del Tevere mentre si fa un selfie: è grave
Costume / “Fedez mi ha censurato”: il prete youtuber accusa il rapper. Il botta e risposta social | VIDEO
Cronaca / Coprifuoco e riaperture, in arrivo il nuovo decreto: ecco cosa cambia
Cronaca / Somministrate 27.3 milioni di dosi
Cronaca / Di Maio: "È ora di superare il coprifuoco"
Cronaca / Roberto Angelini e la multa per lavoro nero: “Chiedo scusa. Ho sbagliato tutto”