Covid ultime 24h
casi +17.012
deceduti +141
tamponi +124.686
terapie intensive +76

Quattro italiani sono stati arrestati in Spagna dopo una rissa | Video

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 25 Mag. 2019 alle 17:50 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 20:35
0
Immagine di copertina

Quattro italiani arrestati in Spagna dopo una rissa | Video | Quattro cittadini italiani sono stati arrestati a Cadice, in Spagna, per il brutale pestaggio di un giovane del posto. A riferirlo è il giornale locale Diario de Cadiz, che mostra anche un video scioccante della rissa.

Nelle immagini si vedono alcuni giovani che si colpiscono ripetutamente finché, uno di loro, dopo aver preso un pugno al volto, cade a terra dove riceve un violento calcio in testa, che lo lascia in uno stato di incoscienza, tra la disperazione e le urla dei suoi amici.

I fatti si sono svolti nella mattinata di sabato 25 maggio, quando, all’interno di un noto locale di Punta de San Felipe, nella zona della movida della città di Cadice, è iniziata una rissa tra alcuni giovani del luogo e quatto italiani.

Il pestaggio è poi continuato all’esterno, dove si sono verificati i fatti ripresi nel video.

Non sono ancora chiari i motivi che hanno scatenato la rissa.

Arrivata sul luogo del pestaggio, la polizia ha raccolto le testimonianze dei presenti e, poco dopo, ha posto in stato di fermo i quattro italiani, che nel frattempo si erano allontanati dal luogo della rissa.

I quattro, detenuti nelle carceri della stazione di polizia di San Fernando, sono in attesa di essere portati davanti al giudice.

Il giovane spagnolo colpito alla testa, invece, è attualmente sedato e si trova in prognosi riservata nell’ospedale di Puerta del Mar.

Altre notizie sulla Spagna

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.