Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 15:55
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Quattro italiani sono stati arrestati in Spagna dopo una rissa | Video

Immagine di copertina

Quattro italiani arrestati in Spagna dopo una rissa | Video | Quattro cittadini italiani sono stati arrestati a Cadice, in Spagna, per il brutale pestaggio di un giovane del posto. A riferirlo è il giornale locale Diario de Cadiz, che mostra anche un video scioccante della rissa.

Nelle immagini si vedono alcuni giovani che si colpiscono ripetutamente finché, uno di loro, dopo aver preso un pugno al volto, cade a terra dove riceve un violento calcio in testa, che lo lascia in uno stato di incoscienza, tra la disperazione e le urla dei suoi amici.

I fatti si sono svolti nella mattinata di sabato 25 maggio, quando, all’interno di un noto locale di Punta de San Felipe, nella zona della movida della città di Cadice, è iniziata una rissa tra alcuni giovani del luogo e quatto italiani.

Il pestaggio è poi continuato all’esterno, dove si sono verificati i fatti ripresi nel video.

Non sono ancora chiari i motivi che hanno scatenato la rissa.

Arrivata sul luogo del pestaggio, la polizia ha raccolto le testimonianze dei presenti e, poco dopo, ha posto in stato di fermo i quattro italiani, che nel frattempo si erano allontanati dal luogo della rissa.

I quattro, detenuti nelle carceri della stazione di polizia di San Fernando, sono in attesa di essere portati davanti al giudice.

Il giovane spagnolo colpito alla testa, invece, è attualmente sedato e si trova in prognosi riservata nell’ospedale di Puerta del Mar.

Altre notizie sulla Spagna

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Open Arms, Richard Gere sarà fra i testimoni nel processo a Salvini. Seduta rinviata al 17 dicembre
Cronaca / No green pass, ancora proteste a Roma: oggi due cortei non autorizzati. Nuovo presidio a Trieste
Cronaca / ESCLUSIVO - Gaia Padovani, primo medico non vedente in Italia: "Mi sto specializzando ma ora vogliono impedirmelo"
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Open Arms, Richard Gere sarà fra i testimoni nel processo a Salvini. Seduta rinviata al 17 dicembre
Cronaca / No green pass, ancora proteste a Roma: oggi due cortei non autorizzati. Nuovo presidio a Trieste
Cronaca / ESCLUSIVO - Gaia Padovani, primo medico non vedente in Italia: "Mi sto specializzando ma ora vogliono impedirmelo"
Cronaca / Covid, oggi 3.882 casi e 39 morti: tasso di positività allo 0,8%
Cronaca / Camilla è “morta per reazioni al vaccino AstraZeneca”, le conclusioni del medico legale
Cronaca / “Criminale senza scrupoli”: la garante dei detenuti di Ivrea paragona Draghi a Cesare Battisti
Cronaca / Green pass per lavorare: perché in Italia si e all’estero no
Cronaca / Processo Ruby ter, Berlusconi assolto a Siena
Cronaca / Covid, oggi 3.794 casi e 36 morti: tasso di positività allo 0,7%
Cronaca / È arrivato il numero 6 del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale