Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

“Negli ospedali solo con il super Green pass”: fa discutere la circolare della regione Puglia

Immagine di copertina
Credit: Alberto Ortega/Contacto via ZUMA Press

“Negli ospedali solo con il super Green pass”: fa discutere la circolare della regione Puglia

La regione Puglia ha limitato l’accesso agli ospedali, per esami e visite non urgenti, ai soli pazienti vaccinati o guariti da Covid-19. Secondo quanto confermato dall’Asl di Bari all’Ansa, la disposizione è contenuta dalla circolare regionale 131 del 6 gennaio 2022, la quale obbliga i pazienti e gli accompagnatori che devono recarsi in ospedale per sottoporsi ad esami e visite non urgenti a esibire il green pass “rafforzato”, rilasciato solo a chi ha ricevuto il vaccino anti-Covid o è guarito dalla malattia.

Il provvedimento è stato contestato da alcuni cittadini di Monopoli, in provincia di Bari, che in un esposto hanno segnalato le limitazioni in alcuni ospedali della provincia, chiedendo di verificare se queste “possano eventualmente avere già determinato delle responsabilità penalmente rilevanti”. L’associazione locale “Colibrì Puglia” ha dichiarato di aver ricevuto diverse segnalazioni dal territorio della Asl Bari “di gravi ed ingiustificate preclusioni all’accesso alle strutture sanitarie del territorio, comunicate anche in forma pubblica dai relativi responsabili delle strutture”. “In particolare, è stato documentato che all’ingresso del presidio ospedaliero di Monopoli, all’ingresso del servizio Cup, nonché all’ingresso dei vari reparti, campeggia un cartello con un avviso rivolto a tutti i pazienti a cui viene chiesto di esibire il super green pass”, ha detto l’associazione, che nel suo sito mette in dubbio l’efficacia dei vaccini.

Nel cartello si chiede ai pazienti di “indossare una mascherina ffp2”, “igienizzare le mani”, “sottoporsi al controllo della temparatura (sic)” ed “esibire il Super green pass”.

Attualmente il green pass “rafforzato” è richiesto per accedere a diverse attività, come bar e ristoranti anche all’aperto, mezzi di trasporto a lunga percorrenza (aerei, treni, navi) e sul trasporto pubblico locale (autobus, metro), palestre e piscine anche all’aperto, alberghi e strutture ricettive, impianti di risalita delle piste da sci, feste per cerimonie civili o religiose, sagre e fiere, centri culturali e centri sociali per attività anche all’aperto.

Secondo quanto riporta la bozza dell’ultimo dpcm sulle norme anti-Covid, che il presidente del Consiglio firmerà nelle prossime ore, “è sempre consentito l’accesso (…) alle strutture sanitarie e sociosanitarie nonché a quelle veterinarie per ogni finalità di prevenzione, diagnosi e cura”.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Codice della strada, si allenta la stretta sui neopatentati: “Potranno guidare auto di media cilindrata”
Cronaca / Caffè a 50 centesimi se ti porti la tazzina da casa: l’iniziativa di un bar in Molise
Cronaca / Cortei pro Palestina a Firenze e Pisa, cariche della polizia contro i manifestanti
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Codice della strada, si allenta la stretta sui neopatentati: “Potranno guidare auto di media cilindrata”
Cronaca / Caffè a 50 centesimi se ti porti la tazzina da casa: l’iniziativa di un bar in Molise
Cronaca / Cortei pro Palestina a Firenze e Pisa, cariche della polizia contro i manifestanti
Cronaca / Incidente a Sanremo, 17enne muore schiacciato da camion, grave la sorella 15enne
Cronaca / Molestie in università, alla Sapienza di Roma 13 denunce di studentesse e tirocinanti nel 2023
Cronaca / Nuovo codice della strada, sospensione breve della patente per chi usa il cellulare alla guida
Cronaca / “Salviamo il nome Eustachio”: a Matera un bonus economico per chi chiama il figlio come il santo patrono
Cronaca / È uscito il nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Vince 64 milioni al Superenalotto, ma i numeri sul giornale sono sbagliati: “Ho rischiato l’infarto”
Cronaca / Incidente sul lavoro: muore un operaio nello stabilimento Stellantis di Pratola Serra