Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:24
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

“Prospettive e sostenibilità dei centri per aggregazione degli anziani nell’immediato futuro”: primo confronto organizzato da Mondo Sociale APS con Istituzioni e rappresentanti dei territori

Immagine di copertina

“Mondo sociale APS” è una Associazione Nazionale nata dall’incontro di cittadini e volontari di ogni generazione, la cui mission principale è contribuire, attraverso una governance e una struttura aperta e intergenerazionale, supportata dall’esperienza di centinaia di volontari di ogni età, a costruire una società civile più coesa, solidale e senza barriere.

Aderiscono all’Associazione Nazionale i Centri Sociali e Circoli ricreativi culturali anziani delle diverse Province e Regioni italiane, che partecipano alla vita dell’associazione e godono delle attività da essa organizzata a livello locale attraverso le sue strutture territoriali.

Dato l’impegno che contraddistingue la nostra Associazione a favore di chi vive la terza età e quindi delle persone considerate più a rischio in questo momento così difficile per l’Italia e il mondo intero a causa dell’emergenza da Covid-19, con la presente, come Presidente dell’Associazione di promozione Sociale Mondo Sociale APS, rivolgo un appello a tutte le istituzioni, affinché si possa insieme dare speranza e risposte concrete ai tanti anziani che sono costretti in casa, soli, con estremo bisogno di poter ricominciare a vivere una longevità attiva.

Prospettive e sostenibilità dei centri per aggregazione degli anziani nell’immediato futuro

Migliaia di centri sociali anziani chiusi in tutto il Paese, centinaia di migliaia di persone che vivono oggi la loro terza età in solitudine, nell’attesa di sapere cosa ne sarà dei loro punti di riferimento quotidiano, quando e come si potranno riprendere le attività. La socialità degli anziani nei loro luoghi di prossimità è un indispensabile fattore di prevenzione di patologie fisiche e psichiche, agente di salute per varie patologie croniche, alimento per il rinnovo della fiducia reciproca e il rispetto verso le istituzioni locali e nazionali: è un bene di comunità di cui non ci si può privare per un periodo indefinito. E allora quali sono le strategie per il futuro di questa realtà? Quali i tempi e le modalità di riapertura, sia pure graduale? Quali le linee di interazione e sinergia con i presidi sociali e sanitari nazionali e territoriali? Quali i sostegni economici, considerati i sensibili costi di gestione?

Questi sono soltanto alcuni temi di urgenza pressante che debbono essere affrontati per tutelare un patrimonio socio-culturale enorme, ma che finora non ha avuto spazio nella comunicazione mediatica e pubblica.

Mondo Sociale APS c’è, e chiede ai rappresentati delle principali forze politiche e delle Istituzioni esperti in materia, un momento di confronto e condivisione , per iniziare a pensare a una ripartenza di questa importante parte sociale del nostro Paese.

Il Presidente

Daniela Perticarà

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 192.320 casi e 380 morti: tasso di positività al 16,3%
Cronaca / Donne e lavoro, la pandemia ha peggiorato la situazione: occupazione al 49%
Cronaca / Scuola, Bianchi: “93,4% delle classi sono in presenza”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 192.320 casi e 380 morti: tasso di positività al 16,3%
Cronaca / Donne e lavoro, la pandemia ha peggiorato la situazione: occupazione al 49%
Cronaca / Scuola, Bianchi: “93,4% delle classi sono in presenza”
Cronaca / Pregliasco a TPI: “Priorità ai vaccinati? È una scelta normale, altrimenti restano a casa i casi gravi”
Cronaca / Venezia, Malkovich in laguna per girare una serie tv: respinto dall’Hotel per il green pass scaduto
Cronaca / Raoul Bova a processo con l’accusa di lesioni e minacce: fece a botte con un automobilista
Cronaca / Meloni positiva al Covid a Natale. Negativa alla ripresa delle attività
Cronaca / Ruby ter, difesa Berlusconi chiede rinvio processo per elezione Quirinale. Giudici accolgono
Cronaca / Vertice del centrosinistra sul Quirinale, Letta: “Nessuna intesa sui nomi, ne parleremo con il centrodestra”
Cronaca / “In passato abitavo ai Parioli e avevo tre Ferrari”. La storia di Alberto che oggi vive per strada