Covid ultime 24h
casi +23.641
deceduti +307
tamponi +355.024
terapie intensive +46

Amnesty, la proposta di Noury: “Sedie vuote a Sanremo? Riempiamole con le sagome di Zaki”

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 8 Feb. 2021 alle 15:10 Aggiornato il 8 Feb. 2021 alle 16:45
4.2k
Immagine di copertina
Credits: Ansa

Noury (Amnesty): “Sedie vuote a Sanremo? Riempiamole con le sagome di Patrick Zaki”

“Data l’assenza di pubblico, sarebbe possibile riempire alcune poltrone con le sagome di Patrick Zaki?”. È la proposta di Riccardo Noury, portavoce di Amnesty International Italia, fatta direttamente su Twitter a Riccardo Laganà, consigliere di amministrazione della Rai e che, sempre con un tweet, ‘fa sua’ l’idea di Noury. La notizia la riporta l’agenzia Dire.

sanremo zaky

“In questo Sanremo 2021, sicuramente diverso dagli anni scorsi, abbiamo il dovere di sfruttare quel palcoscenico anche per amplificare temi che mai devono cessare di esser ricordati e approfonditi dal servizio pubblico Rai”, scrive su Twitter Laganà, al quale replica il portavoce di Amnesty con la proposta di far sedere simbolicamente il cartonato di Zaki in platea, invece di lasciare vuote le poltrone a causa dell’assenza di pubblico all’Ariston. L’idea piace molto anche a Vittorio Di Trapani, segretario nazionale dell’Usgirai che, sempre su Twitter, scrive: “Mi pare una bella proposta. Speriamo la facciano propria la Rai, Amadeus e Fiorello”.

Leggi anche: 1. Sanremo 2021, la Rai: “Niente pubblico al Festival”; // 2. Altro che Amadeus: il pubblico a Sanremo serviva a Fiorello

4.2k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.