Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 23:13
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Arriva in ospedale con parto in corso: un infermiere fa nascere il bambino

Immagine di copertina

È successo all'ospedale San Paolo di Napoli

Una donna arriva al pronto soccorso con il parto in corso, il bambino nasce grazie a un infermieri

Una donna è arrivata al pronto soccorso dell’Ospedale San Paolo di Napoli con il parto in corso e ad aiutarla a far nascere il neonato è stato un infermiere. L’uomo stava per smontare dal suo turno, quando ha notato una macchina arrivare a gran velocità nell’area antistante l’ospedale di Fuorigrotta.

A quel punto l’infermiere si è fiondato verso la vettura e qui ha trovato una donna incinta il cui bambino stava per nascere proprio lì, sul sedile dell’auto, e il marito preoccupatissimo che chiedeva aiuto.

La moglie stava per partorire e l’infermiere ha subito capito la situazione d’emergenza: la donna è arrivata “con la testa del piccolo già fuori”, ha detto l’infermiere. Prontamente l’uomo ha chiamato una barella e chiesto di avvisare immediatamente dell’urgenza il reparto di Ginecologia del nosocomio partenopeo.

Ma non c’era tempo per trasportare la donna in sala operatoria e così l’infermiere ha fronteggiato l’emergenza a sangue freddo facendo nascere il neonato. L’operazione è durata pochissimo: il bambino era già in posizione e il parto è avvenuto in una manciata di minuti.

Subito dopo il bambino è stato trasportato nel reparto di Ginecologia insieme alla madre, che è stata condotta in sala operatoria per le ultime manovre del parto. Il ginecologo che ha portato a termine quanto iniziato dall’infermiere ha riferito che il parto è andato per il meglio.

Decisamente soddisfatto per il suo lavoro anche l’infermiere:  “Non posso credere ciò che ho vissuto e fatto. Io, da semplice infermiere professionale quale sono, orgoglioso di esserlo, per un attimo sono passato a fare le veci del ginecologo. Ecco perché amo l’emergenza e il pronto soccorso”.

Bambino nasce in aereo, la compagnia gli regala voli gratuiti per tutta la vita

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Mario Cerciello Rega, ergastolo per i due imputati
Cronaca / Covid, 10.585 casi e 267 morti nell'ultimo giorno
Cronaca / I 150 anni di Dickens all’INPS con la fondazione De Sanctis: Giulio Gambino modera l’incontro con Letta e Tridico
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Mario Cerciello Rega, ergastolo per i due imputati
Cronaca / Covid, 10.585 casi e 267 morti nell'ultimo giorno
Cronaca / I 150 anni di Dickens all’INPS con la fondazione De Sanctis: Giulio Gambino modera l’incontro con Letta e Tridico
Cronaca / Defibrillatori ovunque: la video-petizione di Sammy Basso per approvare il Ddl 1441
Cronaca / Parma, 18enne trovato morto con ferite d'armi da taglio
Cronaca / Nasce Cento Incroci, un centro culturale nei locali dell'ex Pecora Elettrica
Cronaca / Raduno fascista per Ramelli: centinaia di persone fanno il saluto romano | VIDEO
Cronaca / Morgan cade dal monopattino e si frattura due costole: “Colpa di un tombino”
Cronaca / A Busto Arsizio un operaio muore schiacciato da un tornio meccanico
Cronaca / AstraZeneca, 2 milioni di dosi ferme nei frigo delle regioni: al Sud un cittadino su due vuole un altro vaccino