Covid ultime 24h
casi +26.323
deceduti +686
tamponi +225.940
terapie intensive -20

Papa Francesco dice sì alle unioni civili per coppie omosessuali

Le dichiarazioni rilasciate da Bergoglio in un documentario intitolato "Francesco"

Di Anna Ditta
Pubblicato il 21 Ott. 2020 alle 17:24 Aggiornato il 21 Ott. 2020 alle 21:27
28k
Immagine di copertina

Papa Francesco si è dichiarato a favore di una legge per le unioni civili di coppie gay. A sostenerlo è la Catholic News Agency, un’agenzia statunitense, che riporta le affermazioni rilasciate dal Pontefice in un’intervista registrata per un documentario. “Gli omosessuali hanno diritto ad essere parte della famiglia”, ha dichiarato il Papa. “Sono figli di Dio e hanno il diritto ad una famiglia. Nessuno dovrebbe essere respinto, o emarginato a causa di questo. Quello che dobbiamo fare e una legge per le unioni civili. In questo modo sono garantiti”.

Il documentario, intitolato “Francesco” e realizzato dal regista russo Evgeny Afineevsky, è stato presentato oggi alla Festa del cinema di Roma. L’autore dovrebbe essere premiato domani in Vaticano con il Kineo Movie for Humanity Award, assegnato “a chi promuove temi sociali e umanitari” in una cerimonia prevista alle ore 11 presso i Giardini Vaticani.

“La posizione del Papa è di rottura rispetto alla linea vaticana ed anche al magistero dei suoi predecessori”, scrive la Catholic News Agency. Le dichiarazioni “sono state rese nella parte del documentario dedicata alla cura pastorale per quanti sono definiti Lgbt”.

In “Francesco” si racconta di una coppia omosessuale che il Papa avrebbe incoraggiato nel portare i figli in parrocchia, una spinta che secondo il racconto di uno dei due uomini sarebbe stata di grande beneficio per i giovani. Come riporta Agi, nel 2010, quando era arcivescovo di Buenos Aires, Bergoglio si oppose con forza alla legalizzazione dei matrimoni omosessuali.

Padre Spadaro: “In nessun modo Papa ha intaccato Dottrina”

Il direttore di La Civiltà Cattolica, padre Antonio Spadaro, in un’intervista al Tg2000, il telegiornale di Tv2000 ha dichiarato: “Il regista del film ‘Francesco’ mette insieme una serie di interviste che sono state fatte a Papa Francesco nel corso del tempo dando una grande sintesi del suo pontificato e del valore dei suoi viaggi. Tra l’altro ci sono vari brani tratti da un’intervista a Valentina Alazraki, una giornalista messicana, e all’interno di questa Papa Francesco parla di un diritto alla tutela legale di coppie omosessuali ma senza in nessun modo intaccare la Dottrina”.

“C’è anche un’altra testimonianza all’interno del film – ha aggiunto padre Spadaro – in cui si dice esplicitamente che Papa Francesco non intende cambiare la Dottrina ma nello stesso tempo Papa Francesco è molto aperto alle esigenze reali della vita concreta delle persone”. “Quindi – ha concluso – non c’è niente di nuovo. Si tratta di un’intervista data già parecchio tempo fa e già passata dalla recezione della stampa. Nello stesso tempo però comprendiamo come all’interno di questo film si ribadisce l’importanza che Papa Francesco affida a parole di ascolto e tutela di persone che vivono situazioni di crisi o difficoltà. Quello che rimane e colpisce è la capacità di ascolto che Francesco dimostra”.

Leggi anche: 1. Il Messico chiede a Papa Francesco di scusarsi per il ruolo della Chiesa nella conquista spagnola /2. Papa Francesco: “Più donne nei posti di responsabilità della Chiesa” /3. “Fratelli Tutti”, il messaggio di solidarietà al mondo nella terza enciclica di Papa Francesco

28k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.