Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 04:36
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Palermo, 17enne trovata morta in un dirupo con segni di bruciature: fidanzato fermato per omicidio

Immagine di copertina
Roberta Siragusa con il fidanzato Pietro Morreale

È stato fermato per omicidio volontario e occultamento di cadavere Pietro Morreale, 19enne e fidanzato di Roberta Siragusa, la 17enne il cui corpo è stato ritrovato, ieri mattina, senza vita e con segni di profonde bruciature, in un dirupo di Monte San Calogero, alle porte di Caccamo (Palermo).

A confermare la notizia del fermo è stato il procuratore della Repubblica di Termini Imerese, Ambrogio Cartosio, in stretto contatto con il sostituto, Giacomo Barbara, che coordina le indagini. Da ieri Morreale risultava iscritto nel registro degli indagati della procura di Termini Imerese, come riporta l’agenzia Agi.

Era stato il 19enne, presentatosi ai carabinieri del paese accompagnato dal padre e del legale, a fornire ai militari le indicazioni per ritrovare il cadavere. Le coppia aveva passato sabato una serata con gli amici in una abitazione (nonostante le restrizioni in vigore in Sicilia per via della zona rossa). I genitori di Roberta, non vedendola rientrare, hanno allertato le autorità alle 6,30 di domenica.

Morreale, assistito dall’avvocato Giuseppe Di Gesare, non ha confessato l’omicidio e si è avvalso della facoltà di non rispondere davanti al pm che lo voleva interrogare nella caserma della compagnia dei carabinieri di Termini Imerese.

Leggi anche: Caso Genovese, un’altra vittima esce allo scoperto: “Mi ha violentata sul suo attico e io me ne sono accorta solo il giorno dopo”

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Il marito dell’influencer Siu: “Il sangue zampillava. Non sono stato io, si è ferita da sola”
Cronaca / Allenatore piazza telecamera nascosta nello spogliatoio delle sue giocatrici: squalificato per 6 anni
Cronaca / Il Papa riconosce un miracolo attribuito a Carlo Acutis: il “patrono di Internet” sarà santo
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Il marito dell’influencer Siu: “Il sangue zampillava. Non sono stato io, si è ferita da sola”
Cronaca / Allenatore piazza telecamera nascosta nello spogliatoio delle sue giocatrici: squalificato per 6 anni
Cronaca / Il Papa riconosce un miracolo attribuito a Carlo Acutis: il “patrono di Internet” sarà santo
Cronaca / “Offende l’Islam”: due studenti musulmani esentati dallo studio di Dante a Treviso. Il ministro Valditara: “Inammissibile”
Cronaca / Processo Salis, caos in aula: il giudice rivela l’indirizzo dove l’italiana sta scontando i domiciliari
Cronaca / Morto Franco Anelli, rettore dell'Università Cattolica di Milano
Cronaca / Testamento “colombiano” di Silvio Berlusconi: Di Nunzio arrestato per falso
Cronaca / È uscito il nuovo numero di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Non c’è Pace Senza Giustizia celebra i primi 30 anni festeggiando le conquiste e fissando gli obiettivi del futuro
Cronaca / L’ennesimo mistero su Emanuela Orlandi: “La sua agenda presa dai servizi segreti e consegnata alla polizia un mese dopo”