Covid ultime 24h
casi +15.204
deceduti +467
tamponi +293.770
terapie intensive -20

Padre islamico tenta di dare fuoco alla figlia perché “troppo occidentale”

Di Veronica Di Benedetto Montaccini
Pubblicato il 17 Giu. 2019 alle 11:02
0
Immagine di copertina

Padre islamico figlia occidentale | Violenza | Cosa è successo

Padre islamico figlia occidentale – Un padre di Treviso ha tentato di dare fuoco alla figlia di 15 anni. Il motivo? Secondo le ricostruzioni dei quotidiani locali sarebbe a causa dei suoi comportamenti contrari all’Islam, dei suoi modi di vestire “troppo occidentali”.

La vicenda è avvenuta ad Arcade nel weekend del 15 giugno, all’interno di una famiglia marocchina composta dai genitori e tre figli minorenni nati in Italia.

Come riporta Il Gazzettino, a causare il tentativo di estremo gesto nei confronti della ragazzina sarebbe stata la sua reticenza a vestire alla maniera islamica, preferendo la moda europea caratterizzata da jeans e maglietta, come tutte le sue compagne di scuola.

Fortunatamente il tentativo è fallito: il destino ha voluto che l’accendino, usato come innesco, non abbia funzionato, permettendo così che non si compisse una tragedia. La ragazzina è stata salvata in extremis dalla madre.

L’uomo, nonostante sia in Italia da oltre vent’anni, non ha mai accettato il vestiario della giovane, tanto che in uno scatto d’ira le ha versato addosso una tanica di benzina e ha provato a darle fuoco in casa.

Dopo la richiesta di aiuto da parte della madre ai servizi psicologici comunali, sono intervenuti i servizi sociali  che hanno poi denunciato l’uomo per maltrattamenti.

Il Tribunale ha ordinato al Comune di prendersi in carico il resto della famiglia e portarla in un luogo sicuro e lontano dalla casa familiare.

> Cosa dice davvero l’Islam sulla violenza contro le donne

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.