Covid ultime 24h
casi +16.079
deceduti +136
tamponi +170.392
terapie intensive +66

Varese: giovane operaio morto mentre si calava sottoterra

Di Elena Giuliano
Pubblicato il 23 Apr. 2019 alle 13:12
0
Immagine di copertina

Questa mattina a Taino, provincia di Varese, un operaio di 28 anni è morto dopo essere scivolato da una scala mentre scendeva in una camera interrata. I vigili del fuoco sono intervenuti servendosi di un’autopompa nell’area privata di un’azienda che lavora materiale plastico. Dopo varie analisi, con l’intervento dei carabinieri e i tecnici dell’Ats Insubria (Agenzia di Tutela della Salute), i vigili del fuoco hanno accertato la morte del ragazzo.

Le cause però sono ancora in corso di accertamento.Il ragazzo sarebbe il figlio del titolare dell’azienda. L’incidente sarebbe avvenuto a causa di una perdita di equilibrio del giovane mentre si calava sotto terra per due metri. Sarebbe poi caduto nella cavità perdendo la vita. Il 28enne è stato soccorso in primo luogo dai suoi colleghi e poi dal 118, nonostante i tentativi di rianimazione però non ce l’ha fatta

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.