Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 00:02
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Il premio Nobel per la Medicina va agli americani Julius e Patapoutian per le loro scoperte sui recettori del tatto

Immagine di copertina

Il Nobel per la Medicina 2021 va agli americani Julius e Patapoutian

Il Nobel per la Medicina è andato agli americani David Julius e Ardem Patapoutian, premiati per le loro scoperte di recettori che consentono di percepire tatto e temperatura. Lo ha annunciato Thomas Perlmann, segretario generale del Comitato Nobel.

“La nostra capacità di percepire il calore, il freddo e il tatto è essenziale per la sopravvivenza ed è fondamentale per interagire con il mondo che ci circonda”, ha dichiarato l’Assemblea Nobel presso l’Istituto Karolinska, che assegna il premio per la medicina. “David Julius ha utilizzato la capsaicina, un composto pungente del peperoncino che induce una sensazione di bruciore, per identificare un sensore nelle terminazioni nervose della pelle che risponde al calore”, ha affermato l’Assemblea. “Ardem Patapoutian ha utilizzato cellule sensibili alla pressione per scoprire una nuova classe di sensori che rispondono a stimoli meccanici nella pelle e negli organi interni”.

Secondo Perlmann, le scoperte dei due scienziati rivelano “uno dei segreti della natura”. “È veramente cruciale per la nostra sopravvivenza, quindi è una scoperta molto importante e profonda”, ha aggiunto. A Julius e Patapoutian che l’anno scorso avevano già ricevuto il prestigioso premio premio Kavli per le neuroscienze, spesso paragonato allo stesso Nobel, andranno 10 milioni di corone svedesi (1 milione di euro), oltre a una medaglia d’oro.

Quella per la Medicina è il primo Nobel a essere assegnato quest’anno. L’annuncio per il Nobel per la Fisica è previsto domani e nei giorni successivi della settimana saranno resi i noti i vincitori dei premi per la Chimica, la Letteratura e la Pace. Il prossimo lunedì 11 ottobre sarà invece la volta del premio per l’Economia.

L’anno scorso il Nobel per la Medicina era andato a tre scienziati che hanno scoperto il virus alla base dell’epatite C. Le scoperte del medico britannico Michael Houghton e i suoi colleghi americani Harvey Alter e Charles Rice ha portato allo sviluppo cure per una delle malattie più diffuse al mondo e a esami del sangue altamente sensibili per impedirne la diffusione.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Sicurezza COVID-19 nelle scuole: un diritto per gli studenti, un dovere per le autorità sanitarie
Cronaca / Padre denuncia il figlio 16enne che aveva picchiato un compagno di scuola: “Dove abbiamo sbagliato?”
Cronaca / Covid, 2.697 casi e 70 morti nell'ultimo giorno, positività allo 0,4%. Nuovo record di tamponi: oltre 600mila
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Sicurezza COVID-19 nelle scuole: un diritto per gli studenti, un dovere per le autorità sanitarie
Cronaca / Padre denuncia il figlio 16enne che aveva picchiato un compagno di scuola: “Dove abbiamo sbagliato?”
Cronaca / Covid, 2.697 casi e 70 morti nell'ultimo giorno, positività allo 0,4%. Nuovo record di tamponi: oltre 600mila
Cronaca / Stangata su benzina e gasolio, i prezzi per un pieno volano e sono destinati ad aumentare ancora
Cronaca / Blitz contro le organizzazioni neonaziste in tutta Italia: 26 indagati
Cronaca / Covid, oggi 1.597 casi e 44 morti: tasso di positività allo 0,7%
Cronaca / Inchiesta mascherine, l'ex commissario all'emergenza Covid Arcuri indagato per abuso d’ufficio e peculato
Cronaca / Come può cambiare il virus nei prossimi mesi: ecco tutte le variabili
Cronaca / Sgomberati dalla Regione Lazio, i no green pass Barillari e Cunial chiedono asilo politico alla Svezia
Cronaca / Trieste: la polizia sgombera il varco 4 del porto, occupato dai manifestanti no green pass