Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 12:15
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Salerno, neonata di appena 29 giorni muore per denutrizione: “La mamma non chiedeva aiuto per paura del Covid”

Immagine di copertina

Neonata muore denutrizione: la madre non chiedeva aiuto per paura del Covid

In provincia di Salerno, una neonata di appena 29 giorni muore per denutrizione: la madre, che aveva problemi nell’allattamento, non avrebbe chiesto aiuto per paura del Covid. È una vicenda tragica su cui ora indaga anche la procura quella avvenuta a Nocera Inferiore, nella provincia di Salerno, e culminata, come detto, con la morte della piccola avvenuta nella giornata di giovedì 3 dicembre all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore. Secondo quanto ricostruito da alcuni quotidiani locali, i genitori della neonata, originari della zona e residenti ad Angri, avrebbero portato la bambina in ospedale poco meno di una settimana fa quando le sue condizioni erano già disperate.

I medici hanno provato a salvare la piccola disponendo il suo ricovero in terapia intensiva, ma purtroppo per lei non c’è stato nulla da fare. Secondo quanto scrive La città di Salerno, la madre avrebbe avuto problemi nell’allattamento, ma si sarebbe rifiutata di uscire di casa per paura di contrarre il Covid. A determinare la cause esatte del decesso sarà comunque l’autopsia, che è stata disposta dalla procura di Nocera Inferiore, che al momento non ha iscritto nessuno nel registrato degli indagati.

Leggi anche: Tre bambini di Como sono ricoverati con la sindrome di Kawasaki legata al Covid

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Scuola, il piano Bianchi “copia” Azzolina e ha paura di nominare la didattica a distanza
Cronaca / Sicilia, Sardegna e Lazio rischiano la zona gialla entro fine agosto
Cronaca / Il 58,82% della popolazione italiana ha completato il ciclo vaccinale
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Scuola, il piano Bianchi “copia” Azzolina e ha paura di nominare la didattica a distanza
Cronaca / Sicilia, Sardegna e Lazio rischiano la zona gialla entro fine agosto
Cronaca / Il 58,82% della popolazione italiana ha completato il ciclo vaccinale
Cronaca / “Non vi azzardate a vaccinarmi”: le parole di una 50enne no vax prima di essere intubata per Covid
Cronaca / Licata, consigliere comunale ex Lega spara 4 colpi di pistola contro il socio in affari
Cronaca / 6.171 casi e 19 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività 2,7%
Cronaca / “Combatterò finché non tornerò a studiare a Bologna. La situazione peggiora”: Zaki scrive dal carcere
Cronaca / “Siamo nella quarta ondata di Covid, aumentano i morti”: i dati della Fondazione Gimbe
Cronaca / Pfizer: dopo 6 mesi vaccino meno efficace. Si avvicina la terza dose
Cronaca / Il 58,12% della popolazione italiana ha completato il ciclo vaccinale