Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 14:29
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Muoiono i candidati sindaco: elezioni rinviate in tre comuni

Immagine di copertina
morte candidati sindaco
Morte candidati sindaco – In tre città italiane le elezioni comunali sono state rinviate dopo la morte di altrettanti candidati a sindaco. È successo a Domicella, provincia di Avelino, Carpineto Romano (Roma) e Diamante nel Cosentino.

I tre comuni erano tra i 3.800 chiamati a votare per le amministrative nella giornata di ieri: le consultazioni sono state però riprogrammate per la morte dei tre politici tutti deceduti nelle ultime settimane. Una delle vittime era anche l’unico candidato alla poltrona di primo cittadino.

Si tratta di Stefano Corbisiero che, appena una settimana fa, è morto a 66 anni dopo una lunga malattia. L’uomo era stato sindaco per 23 anni consecutivi e la sua morte ha lasciato sotto shock il piccolo centro dell’Irpinia, Domicella. La nuova chiamata alle urne è prevista per il prossimo 14 luglio.

A Carpineto Romano è deceduto Luigi Cacciotti, vicesindaco e candidato primo cittadino con la lista ‘Democratici per Carpineto’. La vittima aveva 59 anni e, fino alla sua morte, aveva ricoperto diversi incarichi sia come consigliere comunale che come assessore.

Le elezioni comunali sono rinviate a domenica 23 giugno. A Diamante è deceduto, una settimana fa, il candidato primo cittadino Ernesto Caselli per un infarto: aveva 63 anni. Già sindaco del comune, correva per la sua rielezione. Il prossimo voto è previsto per il 7 luglio.

Elezioni europee 2019: notizie in tempo reale e informazioni su date e modalità di voto

Elezioni europee 2019: i candidati e le liste in Italia, partito per partito

L’Italia del Capitano

Il discorso di Salvini dopo la vittoria della Lega: “Siamo prima partito al nord e al sud, il mio avversario era ed è la sinistra”

Europee, la Lega esulta: “Siamo primo partito, no crisi di governo”

Come cambia il parlamento europeo: la proiezione dei nuovi seggi 

Euopee 2019, secondo le prime proiezioni la Lega è il secondo partito in Europa

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Pugno duro di Mattarella sui no vax: “No a teorie antiscientifiche di pochi violenti”
Cronaca / Verona, madre uccide le due figlie di 3 e 11 anni in una casa-famiglia e fugge
Cronaca / Sileri: “Terza dose per tutti da gennaio. Il Green Pass sarà l’ultima cosa che toglieremo”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Pugno duro di Mattarella sui no vax: “No a teorie antiscientifiche di pochi violenti”
Cronaca / Verona, madre uccide le due figlie di 3 e 11 anni in una casa-famiglia e fugge
Cronaca / Sileri: “Terza dose per tutti da gennaio. Il Green Pass sarà l’ultima cosa che toglieremo”
Cronaca / Anguillara Veneta concede la cittadinanza onorararia a Bolsonaro. Scoppia la protesta: “È un assassino”
Cronaca / Rincari record dei carburanti: si alza ancora il prezzo di benzina e gasolio. Diesel ai massimi dal 2014
Cronaca / Le sigarette elettroniche aiutano davvero a smettere di fumare?
Cronaca / Il no vax e no green pass Fabio Tuiach positivo al Covid: “Colpa degli idranti usati dalla polizia”
Cronaca / Covid, oggi 2.535 casi e 30 morti: tasso di positività all'1,1%
Cronaca / Borghese: “Non trovo personale per cucina e sala, i giovani non vogliono più fare gli chef”
Cronaca / Le scuole clandestine dei figli no vax: viaggio in Alto Adige tra i genitori che isolano i figli per ribellarsi al Covid