Covid ultime 24h
casi +20.884
deceduti +347
tamponi +358.884
terapie intensive +84

Le offre un passaggio e poi tenta di violentarla: arrestato tassista a Milano

Di Lara Tomasetta
Pubblicato il 20 Lug. 2020 alle 19:07
105
Immagine di copertina

Una ragazza di 19 anni è stata vittima di un tentativo di stupro a Trezzano, in provincia di Milano. La giovane, albanese arrivata in Italia un paio di mesi fa, si trovava sulla strada statale Vigevanese dirigendosi verso la vicina fermata dell’autobus per tornare a casa, quando è stata avvicinata da un uomo a bordo di un taxi.

Il tassista, un uomo di 50 anni italiano e con precedenti alle spalle, le avrebbe offerto un passaggio e una volta salita sul mezzo avrebbe guidato verso via Darwin, una strada isolata e senza troppe auto di passaggio. Lì ci sarebbe stato il tentativo di stupro: l’uomo, infatti, avrebbe iniziato a palpeggiare con veemenza la vittima, toccandola nelle parti intime e forzandola ad avere un rapporto sessuale. La 19enne però è riuscita a liberarsi dall’uomo e a fuggire in strada lanciando l’allarme.

La ragazza è stata soccorsa dai volontari della croce verde di Trezzano, che l’hanno medicata e portata in ospedale, per poi allertare i carabinieri. I militari di Corsico, guidati dal capitano Pasquale Puca, hanno così cominciato la caccia all’uomo e dopo aver ascoltato i testimoni e identificato il tassista 50enne, sono andati a prenderlo a casa sua. L’uomo si trova ora nel carcere di San Vittore.

105
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.