Covid ultime 24h
casi +22.865
deceduti +339
tamponi +339.635
terapie intensive +64

Galli: “Sono fuori di me, stiamo dando il vaccino anche a chi è già guarito dal Covid”

Di Marco Nepi
Pubblicato il 15 Gen. 2021 alle 12:48
132


“Sono fuori di me”: l’infettivologo Massimo Galli, direttore delle Malattie infettive dell’ospedale Sacco di Milano, è furioso per il modo in cui si sta gestendo la campagna di somministrazione del vaccino anti-Covid.

“Sul vaccino si fanno schiocchezze. Sono piuttosto fuori di me per questa cosa che si stanno vaccinando le persone che sono già guarite dal Covid”, ha sbottato Galli, intervistato da Lilli Gruber durante il programma tv Otto e Mezzo, in onda su la7.

“Non c’è uno straccio di dato reale a favore di questa pratica e mi chiedo se abbiamo 4,4 milioni di dossi da utilizzare in questo momento per i già immunizzati”, prosegue l’infettivologo. “Cominciamo infatti a vedere delle reazioni avverse nei vaccinati che il virus lo hanno già visto, come in fondo ci si poteva aspettare”.

Così, avverte Galli, “rischiamo di fare disastri”.

LEGGI ANCHE Renzi si dilunga troppo e Galli sbotta in tv: “Sono al lavoro dalle 6 e devo sentire questa sequela di luoghi comuni” | VIDEO

132
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.