Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:35
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Marigliano, uccide la figlia malata di Alzheimer e si spara alla testa: muore in ospedale

Immagine di copertina

Tragedia a Marigliano, nel Napoletano. Un uomo di 89 anni avrebbe sparato alla figlia 56enne, malata da tempo di Alzheimer, uccidendola. L’anziano avrebbe poi rivolto l’arma contro sé stesso e si è sparato. L’89enne, prontamente soccorso, è morto poco dopo in ospedale a causa delle ferite riportate, mentre per la donna non c’era più nulla da fare.

Sull’accaduto indagano i Carabinieri della stazione di Marigliano – intervenuti nella mattinata di oggi, 25 luglio, nell’appartamento in via Vittorio Veneto dove hanno trovato il corpo senza vita della 56enne e poco distante l’89enne a terra in fin di vita – e i militari della compagnia di Castello di Cisterna. Una storia di solitudine e disperazione. L’ipotesi al momento più probabile è quella dell’omicidio-suicidio.

L’uomo, ancora vivo quando sono giunti i militari, è stato trasportato all’Ospedale del Mare, dove è stato ricoverato in condizioni critiche e in imminente pericolo di vita; nel pomeriggio il suo cuore ha smesso di battere. Nell’abitazione è stata rivenuta anche l’arma, una pistola calibro 6,35 regolarmente detenuta dall’anziano. Gli inquirenti stanno cercando di ricostruire l’accaduto, anche ascoltando dei parenti e dei vicini di casa; possibile che l’estremo gesto sia legato alla malattia degenerativa di cui soffriva da tempo la donna e alle difficoltà di prendersi cura di lei da parte dell’anziano padre.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Il geologo Tozzi invita Jovanotti a prendere una birra per discutere del Jova Beach Party
Cronaca / Svizzera, il ministro a Sgarbi: “Le regole sono uguali per tutti. Qui i deputati non hanno auto blu”
Cronaca / “Piscine contaminate da batteri fecali”: blitz dei Nas nei parchi acquatici
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Il geologo Tozzi invita Jovanotti a prendere una birra per discutere del Jova Beach Party
Cronaca / Svizzera, il ministro a Sgarbi: “Le regole sono uguali per tutti. Qui i deputati non hanno auto blu”
Cronaca / “Piscine contaminate da batteri fecali”: blitz dei Nas nei parchi acquatici
Cronaca / La lettera del papà di Giulia e Alessia, investite dal treno: “Giudizi negativi su di me. Non porto rancore”
Cronaca / Jovanotti risponde al professor Tozzi: “Li ho chiamati eco–nazisti perché lo sono”
Cronaca / Roma, pedina la moglie tramite Gps e aggredisce l’amante con nove coltellate al torace: la vittima è in coma
Cronaca / Genova, indagato combattente italiano in Ucraina: è un estremista di destra
Cronaca / Balenciaga lancia una borsa a forma di busta della spazzatura: costerà 1.800 euro
Cronaca / Papa Francesco: "Volere l’eterna giovinezza è delirante"
Cronaca / Donatella, suicida in cella. Il giudice: “Anche io ho fallito. Il carcere non è a misura di donna”