Mare Jonio: “Ci dirigiamo verso Lampedusa”

Di Futura D'Aprile
Pubblicato il 10 Mag. 2019 alle 10:55 Aggiornato il 11 Set. 2019 alle 02:38
0

Mare Ionio migranti Lampedusa – “Partita in questo momento Mare Jonio per fare ingresso al porto di Lampedusa, per completare operazioni di salvataggio con lo sbarco dei naufraghi nel porto sicuro, come prevede la legge. Mare Jonio è scortata da una motovedetta della Guardia di finanza”.

Mare Jonio migranti news | Gli ultimi aggiornamenti

Questo il messaggio pubblicato intorno alle 10.45 sull’account della Ong Mediterranea Saving Human, con cui si annuncia che l’imbarcazione umanitaria che il 9 maggio ha soccorso 30 migranti al largo della Libia si sta muovendo verso la città siciliana.

Nelle prime ore della mattina l’imbarcazione era entrata in acque territoriali italiane 12 miglia a sud di Lampedusa ed era stata raggiunta da due unità della Guardia di finanza “per un ‘controllo di polizia’”, come comunicato dalla Ong stessa in un tweet, pubblicato intorno alle 7 del mattino dall’account Mediterranea Saving Human.

Nelle ore precedenti il ministro dell’Interno Matteo Salvini aveva reagito alla notizia del soccorso dei migranti da parte della nave della Ong affermando che i porti italiani erano chiusi.

“Un conto è una nave della Marina Militare, che attraverso il suo ministro di riferimento si assumerà le proprie responsabilità, un altro una nave di privati o dei centri sociali come la Mare Jonio. Per loro, i porti restano chiusi”, aveva dichiarato il vicepremier Salvini.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.