Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Roma, minacce a scuola dalla maestra: “Se vi comportate male il diavolo vi porterà via”

Immagine di copertina

I bimbi di 7 e 8 anni hanno vissuto per mesi in un clima di terrore, ora la maestra rischia la condanna

“Brutti, bugiardi, se vi comportate male il diavolo vi porterà via”: le minacce di una maestra agli alunni

Una maestra dell’Aurelio, nel complesso San Largo Pio V, a Roma, per tenere a bada i suoi 21 alunni ha instaurato un clima di terrore in classe, evocando il diavolo e l’inferno, e spaventando con pesanti minacce i bambini di terza elementare.

“Se parlate male della maestra la notte verrà il demonio, vi prenderà i capelli a voi e ai vostri genitori e vi porterà all’inferno”, diceva la maestra seduta in cattedra ai piccoli di 7 o 8 anni.

Così gli alunni hanno iniziato a mostrare i primi segni d’insofferenza: c’era chi faceva la pipì a letto per la paura e chi iniziava a piangere all’ingresso di scuola ancor prima del suono della campanella.

Ma nessuno di loro ha parlato delle minacce della maestra a scuola, per paura che il diavolo portasse veramente via la mamma o il papà.

I genitori dei 21 alunni sono però riusciti a leggere i segnali, e hanno denunciato l’insegnante a novembre 2015 dopo aver raccolto diversi indizi. Ora la maestra rischia la condanna a un anno di carcere per maltrattamenti.

Il pm Pantaleo Polifemo ha riportato una lista di umiliazioni e insulti che la maestra era solita pronunciare in aggiunta alle minacce “Brutti”, “bugiardi”, “asini”, erano le più utilizzate.

“Atti di vessazione e umiliazione tali da produrre negli allievi un significativo disagio psicologico estrinsecatosi in frequenti crisi di pianto, difficoltà a prendere sonno e talvolta in enuresi notturne”, ha scritto il giudice dell’accusa.

Una maestra ha avvelenato per dispetto la zuppa dei suoi alunni: 23 bambini finiti in ospedale
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Non raccoglie gli escrementi del suo cane: il sindaco pubblica le immagini sui social e annuncia multa
Cronaca / Aggressione omofoba a Reggio Calabria: arrestati tre giovani
Cronaca / Trovata la madre del neonato morto abbandonato tra gli scogli a Reggio Calabria: ha 13 anni
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Non raccoglie gli escrementi del suo cane: il sindaco pubblica le immagini sui social e annuncia multa
Cronaca / Aggressione omofoba a Reggio Calabria: arrestati tre giovani
Cronaca / Trovata la madre del neonato morto abbandonato tra gli scogli a Reggio Calabria: ha 13 anni
Cronaca / Terrorismo: arrestato a Torino un esponente dell’Isis
Cronaca / Impagnatiello: “Andai a pranzo da mia mamma con il cadavere di Giulia nell’auto”
Cronaca / Vibo Valentia, picchiano un senza tetto e filmano la violenza: denunciati 6 minori
Cronaca / Rissa Fedez-Iovino: il video del pestaggio ripreso dalle telecamere di sorveglianza
Cronaca / Alessandro Impagnatiello in aula a Milano: “Così ho ucciso Giulia Tramontano”
Cronaca / Scarcerato il marito dell’influencer Siu. Ma resta indagato per tentato omicidio della moglie
Cronaca / Reggio Calabria, neonata trovata morta fra gli scogli