Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:40
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

“Me l’hanno rovinata”: parla la madre della babysitter che ha lanciato il bambino dalla finestra

Immagine di copertina

Parla la madre della babysitter che ha lanciato il bambino dalla finestra

“Me l’hanno rovinata”: a parlare è la madre di Monica Santi, la babysitter 32enne che ha lanciato dalla finestra un bambino di 13 mesi, Tommaso, attualmente ricoverato in gravi condizioni ma non più in pericolo di vita.

“Era una ragazza sola, è sempre stata una brava ragazza, me l’hanno rovinata” ha detto la mamma della giovane all’avvocata Francesca Neri.

Il riferimento è al lavoro che la 32enne ha svolto prima di lavorare come babysitter. Dopo la laurea in Economia nel 2015, infatti, Monica Santi ha ricoperto il ruolo di segretaria contabile in una ditta, impiego che si è interrotto bruscamente nel 2021 con tanto di avvocati per il pagamento degli stipendi arretrati e l’ombra, secondo quanto spiegano gli avvocati della donna, del mobbing.

Dopo quell’esperienza lavorativa, la ragazza si trasferisce per un periodo a Nizza per poi fare ritorno a Modena, dove inizia a lavorare nella villetta di Soliera, luogo della tragedia.

“È nato in lei un senso di abbandono, di insicurezza, aveva bisogno di attenzioni che non riusciva a trovare. Il suo malessere ha avuto il sopravvento”.

La 32enne, agli arresti per tentato omicidio, ha confessato di aver gettato il bimbo fuori dalla finestra dichiarando: “Non so perché l’ho fatto. Ero in uno stato di catalessi, mi sentivo soffocata. Sono disperata”.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / È uscito il nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Palermo, ascensore precipita dal quinto piano: tre feriti gravi
Cronaca / Adinolfi contro il logo del Giubileo: “Ma è un Gay pride?”. La replica del Vaticano
Ti potrebbe interessare
Cronaca / È uscito il nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Palermo, ascensore precipita dal quinto piano: tre feriti gravi
Cronaca / Adinolfi contro il logo del Giubileo: “Ma è un Gay pride?”. La replica del Vaticano
Cronaca / Covid, nuovo picco di casi. Bassetti: “Rischio lockdown estivo”
Cronaca / Milano, l’eurodeputato Fidanza (FdI) indagato per corruzione
Cronaca / Carri armati diretti in Ucraina fermati sull’autostrada Salerno-Caserta: documenti non in regola
Cronaca / Roma, precipita dal quinto piano ma si rompe solo una gamba
Cronaca / Si sente male alla festa in piscina per i 18 anni dell’amico: morto un ragazzo
Cronaca / Vertice Nato a Madrid, Biden: “Più truppe in Italia e Germania”
Cronaca / Gallarate, due pietre d’inciampo vandalizzate in poche settimane. Il sindaco minimizza: “Una ragazzata”