Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 13:49
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Parla una delle dipendenti di Vacchi: “Lavorare per lui è divertente. Fui licenziata, ma il Dottore mi ha riassunta”

Immagine di copertina

Parla Laura Siazzu, una delle collaboratrici domestiche di Gianluca Vacchi

“Lavorare per lui mi rende orgogliosa”: a parlare è Laura Siazzu, una delle collaboratrici domestiche di Gianluca Vacchi, tra le protagoniste del video girato insieme ad altri 7 colleghi in cui lo staff dell’imprenditore difendeva Vacchi dopo le accuse dell’ex colf.

Intervistata dall’Unione Sarda, Laura, che fa parte del Gianluca Vacchi Life Staff, a proposito del filmato dichiara: “Quando abbiamo sentito delle polemiche, ci siamo sentiti in dovere di rispondere a quelle che per noi sono solo falsità. Dopotutto, se uno non si trova bene sul posto di lavoro, perché ci resta per anni senza andarsene via?”.

Secondo la donna lavorare per Gianluca Vacchi è “un’esperienza che ti rende orgogliosa” anche se Laura ammette che all’inizio non sapeva “nemmeno chi fosse” l’imprenditore.

“Ho iniziato a lavorare per lui a inizio 2020 – svela Laura – Mio padre è gallurese, ho la residenza a Calangianus, ma mia madre è di Ivrea. E in quel periodo ero proprio in Piemonte in cerca di un impiego. Un amico sardo che lavorava già con lui mi ha detto: ‘Si è liberato un posto nello staff di Gianluca Vacchi’. E io sono cascata dalle nuvole: ‘E chi è?’, gli ho chiesto. Poi mi sono informata e allora ho capito di chi si trattava”.

“Aveva bisogno per la casa in Sardegna – racconta ancora Laura – Ho fatto la prova e sono andata bene. E anche io – cosa fondamentale e non scontata – mi sono trovata bene, con lui e con gli altri colleghi. E così eccomi qua”.

“Io sono l’addetta alla lavanderia. Lavo e stiro. Ma qui abbiamo una regola: tutti devono saper fare tutto. Per essere interscambiabili” racconta ancora la donna, che poi svela di essere stata licenziata in passato anche se “il Dottore non sapeva nulla”.

“È stata una conseguenza dell’interruzione del rapporto di lavoro con la colf che ha sollevato il caso di questi giorni. Poi quando il Dottore ha smesso di vedermi al lavoro si è informato sul perché, ha visto che non c’era motivo di interrompere il rapporto e sono stata riassunta”.

“Ho pianto dalla gioia” racconta ancora la collaboratrice domestica, che poi rivela di aver realizzato il video “Per smentire le falsità. Sembra quasi che se gli portiamo il caffè un po’ freddo ci tira dietro la tazzina e cose così. Ma quando mai! Può capitare che risponda in maniera brusca, perché in quel momento è nervoso. Ma niente che trascenda l’educazione o che non accada a chiunque. E poi, puntualmente, si scusa”.

“Siamo una grande famiglia. Siamo assieme tutto l’anno, a Natale, a Pasqua, d’inverno e d’estate. Assieme viaggiamo, assieme lavoriamo e assieme ci divertiamo” continua Laura, che a proposito dei famosi Tik Tok rivela: “Ogni tanto il Dottore arriva e ci chiede: ‘Volete fare un video con me?’. E allora inizia il divertimento. Voi vedete solo il risultato finale. Ma ci si mette sempre un bel po’ e altro che sgridate… sono sempre scherzi e risate”.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / “Faceva caldo e il ghiaccio era marcio, ma nessuno si aspettava un crollo simile. È stata una tragedia”
Cronaca / Uomo dato alle fiamme a Napoli, c’è un fermo: “Infastidito dalla videochiamata sotto casa”
Cronaca / Omicidio Colleferro, ergastolo ai fratelli Bianchi per il delitto di Willy Monteiro
Ti potrebbe interessare
Cronaca / “Faceva caldo e il ghiaccio era marcio, ma nessuno si aspettava un crollo simile. È stata una tragedia”
Cronaca / Uomo dato alle fiamme a Napoli, c’è un fermo: “Infastidito dalla videochiamata sotto casa”
Cronaca / Omicidio Colleferro, ergastolo ai fratelli Bianchi per il delitto di Willy Monteiro
Cronaca / Covid, Vaia: “Omicron è come un nuovo virus, buca i vaccini”
Ambiente / Marmolada, il glaciologo: “Tragedia destinata a ripetersi, il ghiacciaio potrebbe scomparire entro 20 anni”
Cronaca / Un 27enne di Malo, una coppia di guide alpine: chi sono le vittime e i dispersi del crollo della Marmolada
Cronaca / Bologna, bar costretto alla chiusura per mancanza di personale
Cronaca / Marmolada, il video del crollo del grande blocco di ghiaccio
Cronaca / Tragedia Marmolada, Messner: “Seracchi si staccano per caldo globale”
Cronaca / Dieci gradi in più sulla Marmolada, crolla ampio blocco di ghiaccio: almeno 6 morti, 20 dispersi