Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 16:05
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Latina, neonata ricoverata con due costole rotte e morsi: disposto l’allontanamento dai genitori

Immagine di copertina

Latina, neonata ricoverata con due costole rotte e morsi

Una neonata, ricoverata da oltre due mesi all’ospedale Santa Maria Goretti di Latina, è stata allontanata dalla sua famiglia e affidata a una struttura protetta. A deciderlo è stata l’autorità giudiziaria con un provvedimento precauzionale. Al momento le autorità stanno indagando per capire cosa sia accaduto durante i primi giorni di vita della bambina, giunta con la madre al pronto soccorso in condizioni preoccupanti. La piccola infatti presentava diverse ecchimosi, i segni di un morso, una costola rotta un’altra in via di guarigione.

La madre aveva dichiarato che la bimba non smetteva di piangere ma quando i medici l’hanno visitata, hanno allertato immediatamente i servizi sociali e le forze dell’ordine. La Procura di Latina ha aperto immediatamente un’inchiesta e disposto l’interrogatorio dei genitori. Sul caso indagano gli agenti della Polizia di Stato.

Nello specifico i medici hanno riscontrato: una costola rotta, diverse ecchimosi sul corpo e un morso sulla coscia. L’altra costola era stata rotta in precedenza ma stava guarendo. Un quadro agghiacciante, sul quale indaga ora la Polizia di Stato. Sia la madre sia il padre sono stati interrogati dagli agenti, ma data la delicatezza della questione, sulla vicenda c’è il massimo riserbo.

Qui tutte le notizie di cronaca
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Oms, Tedros: “Condizioni globali perfette per l’emergere di nuove varianti”
Cronaca / Covid, Figliuolo: “Raggiunto il picco, ora si va in discesa”
Cronaca / Morte Lorenzo Parelli, direttore dell’ispettorato Lavoro a TPI: “L’alternanza scuola-lavoro non può essere un’attività lavorativa dissimulata”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Oms, Tedros: “Condizioni globali perfette per l’emergere di nuove varianti”
Cronaca / Covid, Figliuolo: “Raggiunto il picco, ora si va in discesa”
Cronaca / Morte Lorenzo Parelli, direttore dell’ispettorato Lavoro a TPI: “L’alternanza scuola-lavoro non può essere un’attività lavorativa dissimulata”
Cronaca / Max Mara, Victoria’s Secret e il nail bar: le spese pazze che hanno portato alla condanna di Renata Polverini
Cronaca / Covid: “Triplicati i ricoveri nei bambini tra i 5 e gli 11 anni”
Cronaca / Costo della vita in Italia, ecco la città più cara e quella più economica: l’indagine
Cronaca / Roma, studenti denunciano manganellate dalla polizia durante la manifestazione contro l’alternanza scuola-lavoro
Cronaca / Covid, da oggi quattro nuove regioni in zona arancione. Puglia e Sardegna in giallo. Cosa cambia
Cronaca / Firenze, 20enne muore dopo essere caduto dal tetto della sua ex scuola
Cronaca / Quirinale, Letta: “Martedì o mercoledì si arriverà a un nome condiviso da tutti”