Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:54
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

L’Aquila, la zia di Tommaso: “Non c’è colpa, né voglia di giustizia”

Immagine di copertina

Una tragedia per la quale non ha senso cercare a tutti i costi un colpevole. A parlare è la zia del piccolo Tommaso, il bambino di 4 anni travolto a L’Aquila da un’auto mentre si trovava nel giardino dei giochi dell’asilo. “Non c’è voglia di giustizia perché non c’è colpa credo, se non distrazione o caso, non so neanche come chiamarlo”, dichiara la zia del piccolo a Mattino Cinque News.

Inutile trovare colpevoli per quanto accaduto: “Penso che anche le altre persone travolte da questa tragedia – ha aggiunto la donna – stiano soffrendo le stesse pene e anche per loro il marchio sarà difficile da cancellare”. La zia ha poi parlato degli attimi subito dopo l’incidente: “Sapevamo dai flash dei quotidiani locali – ha detto – abbiamo capito subito che c’erano dei bambini più gravi e alcuni feriti lievemente. Speravamo uscisse subito, ma poi i genitori sono stati chiamati dai medici in una stanza a parte e lì abbiamo capito”. La donna, infine, ha voluto ricordare il nipotino scomparso: “Era sempre gioioso, sempre allegro – ha raccontato – quello passato con lui era un bel tempo”.

Parole simili a quelle del papà di Tommaso: “È stata una fatalità, una disgrazia. La madre dei gemellini non c’entra nulla, non coviamo un senso di vendetta nei confronti di quella donna. Sarà disperata quanto noi, anche la sua vita in fondo è stata rovinata. Si vede che il Signore aveva bisogno di un angelo e ha scelto Tommaso”.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Roma, 12enne morto impiccato nella sua cameretta
Cronaca / Maturità al via, le tracce della prima prova: Pirandello, Ungaretti, la Costituzione e l’uso dell’atomica
Cronaca / Bologna, ragazzino trova un borsello e lo restituisce: dentro c’erano 60mila euro
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Roma, 12enne morto impiccato nella sua cameretta
Cronaca / Maturità al via, le tracce della prima prova: Pirandello, Ungaretti, la Costituzione e l’uso dell’atomica
Cronaca / Bologna, ragazzino trova un borsello e lo restituisce: dentro c’erano 60mila euro
Cronaca / Roma, violentata nei lavatoi del condominio
Cronaca / Monterotondo, abbandona la madre invalida per andare in vacanza
Cronaca / È morto il generale Claudio Graziano, presidente di Fincantieri
Cronaca / Previsioni meteo, l’Anticiclone africano Minosse arriva in Italia: caldo torrido fino al weekend, poi cambia tutto
Cronaca / Chi è Andrea Piscina, lo speaker di Rtl 102.5 arrestato per aver adescato bambini online
Cronaca / Ragusa, dà fuoco alla casa mentre la famiglia dorme: muoiono la madre e una sorella
Cronaca / Adescava bambini online fingendosi "Alessia": arrestato speaker di Rtl 102.5